Ricetta Linguine One-pot al pomodoro - La ricetta di Piccole Ricette
Linguine One-pot al pomodoro

Linguine One-pot al pomodoro

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Linguine One-pot al pomodoro

Condividi

Ovvero come cucinare un piatto di pasta senza sporcare più di una pentola. Una vera ricetta sciuè-sciuè: metti tutto in una pentola, accendi il fuoco, mescola e dopo 10-12 minuti hai una pasta deliziosa, al dente e con un sughetto cremoso e saporito. Cosa volere di più?

Le dosi e i tempi di questa preparazione potrebbero però variare, se utilizzi un formato di pasta diverso dalle linguine oppure se cambi ingredienti, mettendo meno pomodori e aggiungendo altri ingredienti. In ogni caso, la proporzione tra acqua e pasta dovrà essere circa di 1 a 3, ossia per 100 g di pasta dovrai utilizzare 300 ml di acqua. In questo caso ho preferito diminuire un pochino la quantità di liquido perché i pomodori contengono già molta acqua. Se vedi che l’acqua evapora troppo velocemente e che possa non bastare, potrai sempre aggiungerne un pochino durante la cottura.

Per preparare le linguine One-pot, metti in una casseruola capiente le linguine ben distese, i pomodorini tagliati a metà o a spicchi, lo spicchio di aglio tagliato a fettine sottilissime, la cipolla rossa affettata sottilmente, i rametti di basilico fresco, il peperoncino secco tritato, 1 cucchiaino di sale grosso, una generosa macinata di pepe, 500 ml di acqua a temperatura ambiente e 2 cucchiai di olio di oliva.

Trasferisci la casseruola su fuoco vivace e lascia cuocere la pasta, mescolando spesso fino a quando sarà cotta e il sughetto sarà addensato, circa 10 minuti da quando inizierà a bollire. Fine. Veloce, no?

Servi la pasta se vuoi con una generosa spolverata di grana padano grattugiato e buon appetito!

Articoli correlati


Vota questa ricetta




Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Toad in the hole
successivo
Biscotti al Vin santo
  • 699 visualizzazioni
  • 20 min
  • 2 porzioni
  • Difficoltà media
  • 474 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

200 g di linguine
250 g di pomodorini freschi
1 spicchio di aglio tagliato a fettine sottilissime
1 cipolla rossa affettata sottilmente
1-2 rametti di basilico fresco
1 pizzico di peperoncino secco tritato
1 cucchiaino di sale grosso
1 macinata di pepe
500 ml di acqua a temperatura ambiente
2 cucchiai di olio di oliva
grana padano grattugiato q.b.
precedente
Toad in the hole
successivo
Biscotti al Vin santo