Ricetta Nevicata di pasta - La ricetta di Piccole Ricette
Nevicata di pasta

Nevicata di pasta

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Nevicata di pasta

Condividi

La nevicata di pasta è un primo piatto che, a dispetto del nome, può essere gustato durante tutto l’anno!

Mentre fai cuocere la pasta in una pentola con abbondante acqua salata in ebollizione per il tempo indicato sulla confezione, occupati del sugo.

In una casseruola scalda il latte e aggiungi i formaggi a cubetti, mescolando bene fin quando saranno tutti ben sciolti.

Quando la pasta sarà cotta, scolala e condiscila con il sughetto ai formaggi, dopodichè servila con una generosa ‘nevicata’ di parmigiano o grana padano grattugiato, una macinata di pepe bianco e buon appetito!


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Piemontese di origine, Lombarda di adozione. Potrei dire che cucino per passione, ma la verità è che cucino perchè sono una mangiona. Lo sono sempre stata, fin da piccola, anche quando mia madre mi metteva nel piatto le rape o il fegato con le cipolle, non facevo un plissè e ripulivo il piatto, un tritatutto insomma. Poi crescendo invece... non sono cambiata.

precedente
Fagioli e cime di rapa
successivo
Torta autunnale
  • 550 visualizzazioni
  • 20 min
  • 3 porzioni
  • Difficoltà media
  • 626 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

240 g di penne rigate
60 g di pecorino dolce a cubetti
60 g di fontina a cubetti
60 g di formaggio giglio sardo a cubetti
100 ml di latte intero
parmigiano o grana padano grattugiato q.b.
sale q.b.
pepe bianco q.b.
precedente
Fagioli e cime di rapa
successivo
Torta autunnale

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.