Ricetta Paccheri alla Darietto - La ricetta di Piccole Ricette
Paccheri alla Darietto

Paccheri alla Darietto

Extra:
  • Economica

Ingredienti

Preparazione Paccheri alla Darietto

Condividi

Inizia a preparare i paccheri alla Darietto partendo dalla pulizia del cavolo verza: lava bene le foglie per eliminare ogni residuo di terra ed elimina la nervatura centrale più spessa e coriacea, poi taglia quello che rimane a striscioline sottilissime.

In una padella capiente posta su fuoco vivace fai rosolare per un paio di minuti due spicchi di aglio sbucciati ma interi assieme a un filo di olio di oliva, quindi aggiungi la verza a striscioline e abbassa la fiamma, lasciando cuocere il cavolo per 5 minuti con il coperchio.

Trascorsi i 5 minuti, la verza sarà leggermente appassita: a questo punto aggiungi il guanciale tagliato a cubetti e prosegui la cottura per altri 7-8 minuti circa, mescolando di tanto in tanto.

Nel frattempo fai cuocere i paccheri in una pentola con abbondante acqua salata in ebollizione e a parte fai tostare i pinoli in un padellino antiaderente posto su fuoco vivace, finchè non sarà diventato dorato.

Quando i pinoli avranno preso un po’ di colore, aggiungili in padella assieme alla verza e al guanciale.

Quando la pasta sarà cotta, scolala e condiscila con il sugo alla verza, mescolando bene, poi servila con una spolverata di pecorino e pepe nero.


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Piemontese di origine, Lombarda di adozione. Potrei dire che cucino per passione, ma la verità è che cucino perchè sono una mangiona. Lo sono sempre stata, fin da piccola, anche quando mia madre mi metteva nel piatto le rape o il fegato con le cipolle, non facevo un plissè e ripulivo il piatto, un tritatutto insomma. Poi crescendo invece... non sono cambiata.

precedente
Pollo light
successivo
Giardiniera al tonno
  • 636 visualizzazioni
  • 30 min
  • 2 porzioni
  • Difficoltà media
  • 590 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

160 g di paccheri
10 foglie di cavolo verza
2 spicchi di aglio
100 g di guanciale tagliato a cubetti
80 g di pinoli
olio di oliva q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
pecorino grattugiato q.b.
precedente
Pollo light
successivo
Giardiniera al tonno

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.