Ricetta Pane riciclato - La ricetta di Piccole Ricette
Pane riciclato

Pane riciclato

Extra:
  • Economica

Ingredienti

Preparazione Pane riciclato

Condividi

Prima di iniziare assicurati di avere tutti gli ingredienti a portata di mano: metti il latte in una ciotola, sbatti le uova in un’altra ciotola assieme a sale e pepe; in un vassoio o un piatto metti il pangrattato e taglia 8 fette di pane ad uno spessore di circa 2 centimetri.

Ora procedi in questo modo: prendi una fetta di pane e immergila velocemente nel latte, dopodichè passala da entrambi i lati nell’uovo sbattuto e poi panala bene con il pangrattato.

Disponi la fetta di pane in una placca foderata con carta da forno e sopra mettici una fetta di mozzarella (o di provola) e una di prosciutto cotto (ma puoi usare anche salame o pancetta),

Procedi in questo modo per tutte le fette di pane, disponendole prima sul fondo e poi man mano una sull’altra, a formare due o più strati (dipende dalla dimensione delle fette e della teglia).

Una volta terminati gli strati, irrora il tutto con un filo di olio e metti in forno caldo a 180 °C per circa 20 minuti, finchè il pane non sarà bello dorato e croccante.


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Piemontese di origine, Lombarda di adozione. Potrei dire che cucino per passione, ma la verità è che cucino perchè sono una mangiona. Lo sono sempre stata, fin da piccola, anche quando mia madre mi metteva nel piatto le rape o il fegato con le cipolle, non facevo un plissè e ripulivo il piatto, un tritatutto insomma. Poi crescendo invece... non sono cambiata.

precedente
Pasticcio di patate
successivo
Torta salata vivace
  • 689 visualizzazioni
  • 30 min
  • 8 porzioni
  • Difficoltà facile
  • 507 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

12 fette di pane raffermo
500 ml di latte
4 uova
sale q.b.
pepe q.b.
2 mozzarelle o 1 provola
pangrattato q.b.
8 fette di prosciutto cotto
precedente
Pasticcio di patate
successivo
Torta salata vivace

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.