Ricetta Panzerotti della domenica - La ricetta di Piccole Ricette
Panzerotti della domenica

Panzerotti della domenica

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Panzerotti della domenica

Condividi

Sciogli il lievito di birra in poca acqua tiepida dolcificata con un cucchiaino di zucchero.

Impasta la farina con un cucchiaino di sale, il lievito sciolto, l’olio e l’acqua frizzante, lavorando la pasta finche risulterà ben liscia: lasciala riposare in luogo tiepido per 20-30 minuti, poi stendila sulla spianatoia.

Appoggia un cerchio o un piattino, sulla pasta ritagliando poi con un coltellino una serie di dischi di 10-12 cm di diametro.

Nel frattempo fai asciugare i pomodori in una padella antiaderente senza aggiungere olio, quindi salali leggermente e lasciali raffreddare. Questo eviterà che perdano troppa acqua durante la cottura e il panzerotto non risulterà acquoso.

Distribuisci un po’ di pomodoro sopra ogni disco di pasta. Taglia a cubetti la mozzarella e distribuiscila sul pomodoro; aggiusta di sale e pepe e aggiungi a piacere il basilico.

Inumidisci il bordo della pasta e ripiega la pasta sul ripieno, facendo aderire bene i contorni con le dita o con i rebbi di una forchetta.

Lascia lievitare i panzerotti ancora per 20 minuti, poi friggili 2-3 alla volta in una padella con abbondante olio di semi di girasole, scolandoli poi su carta assorbente da cucina e servili caldi.

Volendo, puoi anche cuocerli in forno, avendo cura di spennellarli in superficie con un mix di acqua e olio di oliva. Vanno cotti in forno caldo a 200 °C per circa 15-20 minuti.


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Piemontese di origine, Lombarda di adozione. Potrei dire che cucino per passione, ma la verità è che cucino perchè sono una mangiona. Lo sono sempre stata, fin da piccola, anche quando mia madre mi metteva nel piatto le rape o il fegato con le cipolle, non facevo un plissè e ripulivo il piatto, un tritatutto insomma. Poi crescendo invece... non sono cambiata.

precedente
Pasticcio di patate
successivo
Torta salata vivace
  • 411 visualizzazioni
  • 30 min
  • 12 porzioni
  • Difficoltà difficile
  • 260 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

500 g di farina
12 g di lievito fresco di birra
2 bicchieri d'acqua frizzante
1 cucchiaio di olio di oliva
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di zucchero
6 mozzarelle a cubetti
1 litro di passata di pomodoro
sale q.b.
pepe q.b.
basilico fresco q.b.
olio di semi di girasole q.b.
precedente
Pasticcio di patate
successivo
Torta salata vivace

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.