Ricetta Pasta seduta - La ricetta di Piccole Ricette
Pasta seduta

Pasta seduta

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Pasta seduta

Condividi

Per cominciare metti a soffriggere uno spicchio di aglio intero e pelato in una pentola dai bordi alti assieme a un filo di olio e dopo qualche minuto aggiungi i pomodorini lavati e tagliati a pezzetti.

Lascia cuocere il tutto per 10 minuti, poi aggiungi un po’ di prezzemolo tritato, un pizzico di sale e una macinata di pepe, quindi aggiungi tutta l’acqua (se vuoi rendere il piatto più saporito puoi utilizzare un brodo vegetale) e porta tutto a bollore.

Quando avrà iniziato a bollire fai cuocere la pasta in questo brodo saporito e non appena sarà cotta, servila in piatti fondi o ciotole individuali, magari con una bella spolverata di grana grattugiato.


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Piemontese di origine, Lombarda di adozione. Potrei dire che cucino per passione, ma la verità è che cucino perchè sono una mangiona. Lo sono sempre stata, fin da piccola, anche quando mia madre mi metteva nel piatto le rape o il fegato con le cipolle, non facevo un plissè e ripulivo il piatto, un tritatutto insomma. Poi crescendo invece... non sono cambiata.

precedente
Pollo light
successivo
Giardiniera al tonno
  • 651 visualizzazioni
  • 20 min
  • 2 porzioni
  • Difficoltà media
  • 386 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

140 g di spaghetti spezzati
7 pomodorini
uno spicchio di aglio
prezzemolo tritato q.b.
1 cucchiaio d'olio
sale q.b.
pepe q.b.
500 ml di acqua o brodo vegetale
grana padano grattugiato q.b. (facoltativo)
precedente
Pollo light
successivo
Giardiniera al tonno

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.