Ricetta Scaloppine al vino bianco e salvia - La ricetta di Piccole Ricette
Scaloppine al vino bianco e salvia

Scaloppine al vino bianco e salvia

Extra:
  • Economica

Ingredienti

Preparazione Scaloppine al vino bianco e salvia

Condividi

Per prima cosa, prepara la carne battendola con un batticarne, infarinala per bene e tienila da parte.

In una larga padella fai sciogliere una noce di burro, aggiungi la salvia e poi le scaloppine infarinate, facendole rosolare bene da entrambi i lati a fuoco vivace (ci vorranno due o tre minuti per lato).

Aggiusta di sale e bagnale con il vino, continuando la cottura per qualche minuto, in modo da far evaporare l’alcol.

Se dovesse rimanere troppo liquido, puoi addensare la salsina aggiungendo poca farina.

Articoli correlati


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Cubetti di pollo
successivo
Carne salada con flan di carote
  • 1.323 visualizzazioni
  • 15 min
  • 2 porzioni
  • Difficoltà media
  • 280 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

4 fette di petto di pollo
farina q.b.
1 noce di burro
6 foglie di salvia
1 bicchiere di vino bianco
sale q.b.
precedente
Cubetti di pollo
successivo
Carne salada con flan di carote

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.