Ricetta Patate pettinate - La ricetta di Piccole Ricette

Patate pettinate

Extra:
  • Economica

Ingredienti

Preparazione Patate pettinate

Condividi

Le patate pettinate di Marty si chiamano così perchè la forma che viene data loro è proprio quella di un pettine!

Comincia innanzitutto pelando le patate, lavale e poi pratica dei tagli profondi a 3 mm di distanza l’uno dall’altro, senza mai arrivare in fondo.

Appoggia le patate così tagliate su di una placca rivestita di carta da forno.

Inserisci tra una fettina e l’altra un pezzetto di pancetta, poi cospargi bene le patate con rosmarino e salvia tritati, una macinata di pepe, un pizzico di sale e per ultimi un po’ di parmigiano reggiano e di pangrattato, che in cottura formeranno una gustosa crosticina.

Bagna le patate con un filo di olio e trasferiscile in forno caldo a 220 °C per 45 minuti circa.

Articoli correlati


Vota questa ricetta




Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Cubetti di pollo
successivo
Carne salada con flan di carote
  • 954 visualizzazioni
  • 60 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà facile
  • 201 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

4 patate medie
pancetta a fettine piccole q.b.
rosmarino tritato q.b.
salvia tritata q.b.
pepe q.b.
sale q.b.
parmigiano reggiano q.b.
pangrattato q.b.
olio di oliva q.b.
precedente
Cubetti di pollo
successivo
Carne salada con flan di carote