Ricetta Piccirellata - La ricetta di Piccole Ricette
Piccirellata

Piccirellata

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Piccirellata

Condividi

Piccirellata in dialetto napoletano significa ragazzata e forse questo piatto è nato proprio così, o forse il nome si riferisce al fatto che preparare questo piatto è una cosa da ragazzi.

Per preparare questo delizioso primo piatto, metti a rosolare assieme a un filo di olio di oliva la cipolla e la carota tritate, poi dopo un paio di minuti aggiungi i pomodori pelati a cubetti, mescola bene e aggiusta di sale, quindi lascia cuocere il tutto per 10-15 minuti.

Trascorso questo tempo, aggiungi al sugo il succo di pera, mescola bene e prosegui la cottura per altri 10 minuti.

Nel frattempo fai cuocere la pasta in una pentola con abbondante acqua salata in ebollizione per il tempo indicato sulla confezione e non appena sarà pronta, scolala e condiscila con il sugo al pomodoro preparato.

Servi la piccirellata ben calda, così com’è oppure con una spolverata di pecorino o grana padano grattugiato.


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Fagioli e cime di rapa
successivo
Torta autunnale
  • 620 visualizzazioni
  • 30 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 332 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

320 g di farfalle
400 g di pomodori pelati a cubetti
mezza cipolla tritata
1 piccola carota tritata
100 ml di succo di pera
pecorino o grana padano grattugiato q.b.
olio di oliva q.b.
sale q.b.
precedente
Fagioli e cime di rapa
successivo
Torta autunnale

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.