Ricetta Confettura di fragole - La ricetta di Piccole Ricette
Confettura di fragole

Confettura di fragole

Extra:
  • Senza glutine
  • Senza lattosio
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Confettura di fragole

Condividi

La confettura di fragole è una preparazione molto semplice e questa ricetta ti permetterà di prepararne abbastanza da riempire circa 5-6 vasetti da 250 g.

Per prima cosa devi pulire bene le fragole: lavale, elimina il picciolo e le parti rovinate, poi tagliale a pezzetti e tienile da parte.

In una pentola capiente con il fondo spesso mescola lo zucchero assieme al succo dei limoni e trasferisci la pentola su fuoco vivace, aggiungendo subito le fragole a pezzetti e la buccia grattugiata dei limoni.

Mescola bene il tutto e porta lentamente a bollore, lasciando cuocere la confettura per 30 minuti circa dall’inizio dell’ebollizione, dopodichè spegni il fuoco e lasciala intiepidire.

Una volta raffreddata, puoi passare la confettura al passaverdure, se non ami i pezzi di frutta al suo interno oppure puoi lasciarla così com’è. Per mettere la confettura sotto vuoto, riempi i vasetti di confettura (quelli adatti al sottovuoto) arrivando a 2 centimetri circa dal bordo di ogni vasetto, quindi richiudili con il loro coperchio. Trasferisci i vasetti in una pentola capiente sistemando sul fondo e tra i vasetti dei canovacci che ne impediranno la rottura durante la cottura, quindi ricoprili di acqua fredda poi porta lentamente il tutto a bollore, lasciandoli bollire per 30 minuti.

Trascorso questo tempo spegni il fuoco e lascia freddare i vasetti nella loro acqua (ci vorrà qualche ora) dopodichè tirali fuori e asciugali, verificando che il sottovuoto sia stato fatto correttamente: se, premendo il tappo, non sentirai il classico ‘clic clac’, il sottovuoto si sarà formato correttamente. In caso contrario, dovrai cambiare il tappo e ripetere l’operazione. Riponi i vasetti in un luogo fresco e al riparo dalla luce, in questo modo la confettura si conserverà per un anno circa.

Articoli correlati


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Insalata al forno
successivo
Castagne al lardo
  • 522 visualizzazioni
  • 120 min
  • 15 porzioni
  • Difficoltà media
  • 152 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

1 kg di fragole mature
500 g di zucchero
2 limoni non trattati
precedente
Insalata al forno
successivo
Castagne al lardo

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.