Ricetta Pizza zucchine e cipolle - La ricetta di Piccole Ricette
Pizza zucchine e cipolle

Pizza zucchine e cipolle

Extra:
  • Economica
  • Senza lattosio
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Pizza zucchine e cipolle

Condividi

Saporita e golosa, la pizza zucchine e cipolle è perfetta sia a pranzo che a cena, ma anche per una merenda all’aperto.

Prima di tutto prepara la pasta. In una ciotolina, mescola 7 g di lievito di birra secco e 75 ml di acqua tiepida. Unisci 1 cucchiaino di malto d’orzo e mescola ancora, poi lascia riposare per 1 minuto. Sciogli 8 g di sale in 75 ml di acqua tiepida.

In una ciotola setaccia 300 g di farina 0 e aggiungi l’acqua con il lievito e il malto. Comincia a impastare, aggiungendo poco per volta l’acqua salata e 4 cucchiai di olio di oliva.

Continua a impastare per una decina di minuti, fino a ottenere un composto morbido ed elastico, che non si appiccica alle mani (se è troppo umido, aggiungi un po’ di farina, se è troppo asciutto, rimedia con un goccio di acqua).

Metti l’impasto in una ciotola pulita, coprilo con un canovaccio e fallo lievitare per 1 ora e mezza, finché il suo volume non sarà raddoppiato.

Una volta pronto, stendilo su una teglia foderata con la carta da forno, dandogli la forma che preferisci. Lascia riposare per altri 20 minuti e nel frattempo scalda il forno (preferibilmente ventilato) a 230 °C.

Mentre aspetti che arrivi a temperatura, prepara gli ingredienti per farcire la tua pizza. Pela 2 zucchine e 2 cipolle e tagliale a fettine sottili. Trasferisci le zucchine e le cipolle in una ciotola, condiscile con un filo di olio di oliva, un pizzico di sale e una generosa macinata di pepe, poi distribuisci questo mix sull’impasto steso, completando con una manciata di semi di sesamo.

Cuoci in forno per 20 minuti, o comunque fino a quando i bordi non avranno preso colore. Gusta la tua pizza ben calda, guarnita se vuoi con qualche foglia di coriandolo o di prezzemolo.


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Piemontese di origine, Lombarda di adozione. Potrei dire che cucino per passione, ma la verità è che cucino perchè sono una mangiona. Lo sono sempre stata, fin da piccola, anche quando mia madre mi metteva nel piatto le rape o il fegato con le cipolle, non facevo un plissè e ripulivo il piatto, un tritatutto insomma. Poi crescendo invece... non sono cambiata.

precedente
Casoncelli alla bergamasca
successivo
Tortino alla frutta
  • 681 visualizzazioni
  • 160 min
  • 1 porzioni
  • Difficoltà media
  • 1282 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

300 g di farina di tipo 0 (o Manitoba)
150 ml di acqua tiepida
7 g di lievito di birra secco
1 cucchiaino di malto d’orzo (o miele)
2 zucchine
2 cipolle
qualche foglia di coriandolo o prezzemolo
semi di sesamo q.b.
olio di oliva q.b.
pepe q.b.
sale q.b.
precedente
Casoncelli alla bergamasca
successivo
Tortino alla frutta

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.