Ricetta Plumcake salato olive e formaggio - La ricetta di Piccole Ricette
Plumcake salato olive e formaggio

Plumcake salato olive e formaggio

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Plumcake salato olive e formaggio

Condividi

Un plumcake originale, che puoi preparare come antipasto per un pranzo di famiglia (al posto delle classiche torte salate), ma anche per colazione o per merenda, se preferisci il salato al dolce.

Rompi 3 uova in una terrina e sbattile assieme a un pizzico di sale e 100 g di grana padano grattugiato. Aggiungi 150 ml di latte, 50 ml di panna fresca liquida, 80 ml di olio di oliva e miscela il tutto.

A parte, unisci una bustina di lievito chimico per preparazioni salate a 200 g di farina 00. Mescola bene e poi aggiungi questo mix di farina e lievito al composto di uova, latte, olio e formaggio.

Trita grossolanamente 100 g di olive verdi o nere denocciolate e riduci a cubetti abbastanza piccoli 150 g di formaggio Cheddar. Aggiungi al composto le olive e il formaggio e mescola ancora, per amalgamare bene il tutto.

Fodera con la carta da forno uno stampo da plumcake da 25 x 11 centimetri circa, versa il composto e fallo cuocere per 45-50 minuti nel forno preriscaldato in modalità statica a 180 °C. Come per i dolci, anche per questo plumcake fai la classica prova dello stecchino, infilandolo nel plumcake: se esce con dell’impasto cremoso attaccato significa che deve cuocere ancora, altrimenti è pronto.

Al posto del Cheddar puoi usare anche un altro formaggio, purché sia abbastanza consistente e saporito, per esempio l’Emmental, la fontina o l’asiago. Puoi anche usare una miscela di formaggi: un modo intelligente e gustoso per smaltire i classici avanzi che a volte stazionano in frigorifero per giorni. Se vuoi, potrai arricchire il plumcake con erbe aromatiche come erba cipollina, prezzemolo. origano o timo, oppure aggiungere dei cubetti di salumi per una versione non vegetariana.


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Bocconcini di polenta
successivo
Sofficini alla pizzaiola
  • 558 visualizzazioni
  • 60 min
  • 8 porzioni
  • Difficoltà media
  • 362 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

200 g di farina 00
3 uova
150 ml di latte
50 ml di panna fresca liquida
80 ml di olio di oliva
100 g di olive verdi o nere denocciolate
100 g di grana padano grattugiato
150 g di formaggio Cheddar a dadini
1 bustina di lievito chimico per preparazioni salate (16 g)
sale q.b.
precedente
Bocconcini di polenta
successivo
Sofficini alla pizzaiola

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.