Ricetta Pollo con patate e carciofi - La ricetta di Piccole Ricette
Pollo con patate e carciofi

Pollo con patate e carciofi

Il piatto unico delicato e ricco

Extra:
  • Economica
  • Senza glutine
  • Senza lattosio

Ingredienti

Preparazione Pollo con patate e carciofi

Condividi

Il Pollo con patate e carciofi è un secondo piatto che si può tranquillamente considerare piatto unico, perchè è ricco e sostanzioso. Le patate e i carciofi sono un perfetto accompagnamento per la carne delicata del pollo, ne esaltano il sapore senza coprirlo.

Per preparare il Pollo con patate e carciofi comincia occupandoti dei 400 g di patate: sbucciale e tagliale a pezzetti, poi mettile in una teglia antiaderente capiente e condiscile con un filo di olio di oliva e un pizzico di sale, quindi aggiungi uno spicchio di aglio e un rametto di rosmarino.

Solitamente, quando voglio portare in tavola direttamente la teglia, utilizzo questa https://amzn.to/2ML86d3 che è molto bella e fa la sua gran figura.

Disponi le 4 sovraccosce di pollo nella teglia, fra le patate, poi ungi anche queste con un filo di olio, condiscile con un pizzico di sale e un pochino di foglioline di timo.

Irrora il pollo con 100 ml di vino bianco, poi mettilo, assieme alle patate, nel forno preriscaldato in modalità statica a 200 °C per circa 40 minuti, smuovendo e girando un paio di volte sia il pollo che le patate.

Mentre il pollo e le patate cuociono, occupati dei 4 carciofi: elimina prima le punte con le spine, tagliandone via 2-3 centimetri, poi togli le foglie più esterne e dure, fermandoti quando arriverai a quelle verdi chiare, più tenere.

A questo punto occupati del gambo: elimina solo la parte finale più dura, lasciando 5-6 centimetri di gambo attaccato. Con un coltello elimina dal gambo rimasto attaccato, le eventuali spine e la pelle esterna fibrosa.

Ora devi tagliare a metà i carciofi ed eliminare la peluria interna con un coltello o uno scavino, quindi tagliali a spicchi. Man mano che li tagli, mettili per 5  minuti in una ciotola colma di acqua acidulata con il succo di un limone, in questo modo non scuriranno.

Scola i carciofi e mettili a rosolare in una padella capiente assieme a un filo di olio di oliva, un generoso pizzico di sale, uno spicchio di aglio e per evitare che possano bruciarsi, bagnali di tanto in tanto con un pochino di brodo vegetale. Lasciali cuocere fino a quando saranno ben ammorbiditi.

Quando saranno trascorsi i 40 minuti di cottura del pollo e delle patate, aggiungi i carciofi nella teglia, poi prosegui la cottura per altri 10 minuti o comunque fino a quando il pollo sarà cotto anche internamente, le patate saranno ben dorate e i carciofi leggermente gratinati.

Una volta pronto, servi il tuo Pollo con patate e carciofi in tavola e buon appetito!

Se ami i carciofi, allora ti consiglio di provare anche la buonissima ricetta://3873 Carciofi trifolati.

Articoli correlati


Vota questa ricetta

5/5 | 1 voti



Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Salsa yogurt e avocado
precedente
Salsa yogurt e avocado
Riso nell'uovo
successivo
Riso nell’uovo
  • 90 min
  • 2 porzioni
  • Difficoltà media
  • 662 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

4 sovraccosce di pollo con la pelle
4 carciofi
400 g di patate
1 rametto di timo
1 rametto di rosmarino
2 spicchi di aglio
il succo spremuto di 1 limone
poco brodo vegetale
100 ml di vino bianco secco
olio di oliva q.b.
sale q.b.
Salsa yogurt e avocado
precedente
Salsa yogurt e avocado
Riso nell'uovo
successivo
Riso nell’uovo