Ricetta Ragù bianco - La ricetta di Piccole Ricette
Ragù bianco

Ragù bianco

Extra:
  • Economica
  • Senza glutine
  • Senza lattosio
  • 801 visualizzazioni
  • 40 min
  • 2 porzioni
  • Difficoltà media
  • 475 Kcal

Ingredienti

200 g di carne trita mista (vitello, pollo e maiale)
1 piccola cipolla bianca
1 costa di sedano
1 piccola carota
1 foglia di alloro
qualche foglia di salvia
1 rametto di rosmarino
1 bicchiere di brodo di carne
1 bicchiere di vino rosso
olio di oliva q.b.
sale q.b.
pepe bianco q.b.

Ingredienti

Preparazione Ragù bianco

Condividi

Per quanto riguarda la carne da utilizzare, puoi scegliere se usarne di un solo tipo o se mischiare carni diverse. Sicuramente il mix di vitello pollo e maiale risulterà molto saporito, oppure se preferisci, puoi utilizzare carne di manzo e salsiccia, a te la scelta della carne che preferisci!

Per cominciare prepara il mix per il soffritto: lava e monda il sedano, la carota e la cipolla, poi tritali grossolanamente e mettili a soffriggere in una padella capiente assieme a un filo di olio di oliva.

Quando le verdure si saranno ben rosolate, aggiungi in padella la carne trita e mescola bene in modo da farla rosolare uniformemente.

A questo punto aggiungi la salvia, il rosmarino, l’alloro (se vuoi puoi raccoglierli in un mazzetto legato con dello spago da cucina) e il vino rosso, poi aggiusta di sale e pepe, quindi lascia cuocere il tutto a fiamma vivace in modo da far evaporare l’alcol.

Non appena l’odore alcolico sarà sparito, aggiungi tutto il brodo e prosegui la cottura per 10 minuti circa, o comunque fino a quando il liquido si sarà consumato quasi del tutto.

A questo punto spegni il fuoco, aggiusta di sale e pepe e lascia riposare il sugo per il tempo che ti serve a cuocere la pasta che preferisci: corta o lunga, questo sugo si adatta molto bene a qualsiasi tipo di pasta!

Articoli correlati


Vota questa ricetta




Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Pollo light
successivo
Giardiniera al tonno

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url
precedente
Pollo light
successivo
Giardiniera al tonno