Ricetta Rigatoni finocchi e uva passa - La ricetta di Piccole Ricette
Rigatoni finocchi e uva passa

Rigatoni finocchi e uva passa

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Rigatoni finocchi e uva passa

Condividi

Lava e monda i finocchi, tagliali in quattro, elimina le barbette interne e falli cuocere in una pentola con abbondante acqua salata in ebollizione fin quando non saranno teneri.

Una volta cotti, scola i finocchi e tagliali a striscioline, quindi mettili in padella a soffriggere con un filo di olio di oliva e una cipolla tritata sottilmente, lasciando che si sfaldino.

Dopo qualche minuto aggiusta di sale e unisci l’uvetta precedentemente ammollata (per 10 minuti) in acqua calda. Lascia cuocere il sugo per 5 minuti.

Nel frattempo fai cuocere la pasta in una pentola con abbondante acqua salata in ebollizione e quando sarà pronta, scolala e condiscila con il sugo ai finocchi, quindi servila spolverandola con parmigiano grattugiato.

Articoli correlati


Vota questa ricetta




Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Pasticcio di patate
successivo
Torta salata vivace
  • 662 visualizzazioni
  • 30 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 410 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

320 g di rigatoni
2-3 finocchi (dipende dalla dimensione)
1 manciata di uvetta sultanina
mezza cipolla
olio di oliva q.b.
sale q.b.
parmigiano grattugiato q.b.
precedente
Pasticcio di patate
successivo
Torta salata vivace