Ricetta Rigatoni finocchi e uva passa - La ricetta di Piccole Ricette
Rigatoni finocchi e uva passa

Rigatoni finocchi e uva passa

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Rigatoni finocchi e uva passa

Condividi

Lava e monda i finocchi, tagliali in quattro, elimina le barbette interne e falli cuocere in una pentola con abbondante acqua salata in ebollizione fin quando non saranno teneri.

Una volta cotti, scola i finocchi e tagliali a striscioline, quindi mettili in padella a soffriggere con un filo di olio di oliva e una cipolla tritata sottilmente, lasciando che si sfaldino.

Dopo qualche minuto aggiusta di sale e unisci l’uvetta precedentemente ammollata (per 10 minuti) in acqua calda. Lascia cuocere il sugo per 5 minuti.

Nel frattempo fai cuocere la pasta in una pentola con abbondante acqua salata in ebollizione e quando sarà pronta, scolala e condiscila con il sugo ai finocchi, quindi servila spolverandola con parmigiano grattugiato.

Articoli correlati


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Pasticcio di patate
successivo
Torta salata vivace
  • 645 visualizzazioni
  • 30 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 410 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

320 g di rigatoni
2-3 finocchi (dipende dalla dimensione)
1 manciata di uvetta sultanina
mezza cipolla
olio di oliva q.b.
sale q.b.
parmigiano grattugiato q.b.
precedente
Pasticcio di patate
successivo
Torta salata vivace

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.