Ricetta Risotto allo zafferano rivisitato - La ricetta di Piccole Ricette
Risotto allo zafferano rivisitato

Risotto allo zafferano rivisitato

Extra:
  • Senza glutine

Ingredienti

Preparazione Risotto allo zafferano rivisitato

Condividi

Questa ricetta del risotto allo zafferano è una delle molteplici varianti del più classico risotto giallo.

Per prima cosa scalda il brodo in una pentola capiente.

A parte trita lo scalogno e taglia la carota a dadini piuttosto piccoli.

In un tegame fai rosolare lo scalogno con un filo di olio di oliva, aggiungi la carota a dadini, i piselli e la pancetta facendo cuocere il tutto per circa 5 minuti, facendo attenzione che le verdure non brucino.

A questo punto aggiungi assieme alle verdure il riso e lo fai tostare per un paio di minuti, dopodichè aggiungi un mestolo di brodo alla volta fino a quando il riso avrà completato la sua cottura.

Cinque minuti prima della completa cottura del riso aggiungi lo zafferano e mescola bene per amalgamare il tutto.

Alla fine manteca il risotto con un po’ di parmigiano reggiano grattugiato e servi!


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Piemontese di origine, Lombarda di adozione. Potrei dire che cucino per passione, ma la verità è che cucino perchè sono una mangiona. Lo sono sempre stata, fin da piccola, anche quando mia madre mi metteva nel piatto le rape o il fegato con le cipolle, non facevo un plissè e ripulivo il piatto, un tritatutto insomma. Poi crescendo invece... non sono cambiata.

precedente
Pollo alle olive
successivo
Paté al prosciutto
  • 546 visualizzazioni
  • 40 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 430 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

320 g di riso
1 carota grande
1 scalogno
250 g di piselli
1 litro di brodo di carne
2 confezioni di pancetta dolce a cubetti
1 bustina di zafferano
3 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
precedente
Pollo alle olive
successivo
Paté al prosciutto

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.