Ricetta Pizzolle alla nonna Mena - La ricetta di Piccole Ricette
Pizzolle alla nonna Mena

Pizzolle alla nonna Mena

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana
Cucina:

Ingredienti

Preparazione Pizzolle alla nonna Mena

Condividi

Le pizzolle (o pizzelle) proposte in questa ricetta, sono una variante di un classico della tradizione culinaria napoletana.

Per prima cosa prepara l’impasto delle pizzolle: in una terrina capiente disponi la farina a fontana mettendo nel centro il lievito precedentemente sciolto in poca acqua tiepida e due cucchiai di olio di oliva.

Sciogli un cucchiaino di sale nell’acqua tiepida, mescolando bene.

Comincia ad impastare la farina e il lievito con le mani aggiungendo acqua tiepida poco per volta fino ad ottenere un panetto di pasta liscio ed elastico.

Avvolgi il panetto ottenuto con un canovaccio pulito e fallo riposare per circa 1 ora e mezza in un luogo tiepido.

Nel frattempo prepara la salsa di pomodoro così: in una padella fai soffriggere l’aglio con un filo di olio di oliva, aggiungi la passata di pomodoro e fai cuocere a fuoco vivace per circa 5 minuti, dopodichè unisci alla salsa qualche foglia di basilico spezzettata, mescoli bene, spegni il fuoco e tieni da parte.

Non appena la pasta sarà lievitata bene, prendi l’impasto e dividilo in piccoli pezzi da circa 60 g ciascuno, poi schiacciali bene con le mani ricavando tanti piccoli dischetti.

Fai friggere pochi dischetti di pasta alla volta in una padella con abbondante olio di semi bollente finchè saranno belli gonfi e dorati, mettendoli poi ad asciugare su carta da cucina.

A questo punto non ti resta che condire ogni pizzolla con un cucchiaio abbondante di salsa di pomodoro e una bella spolverata di parmigiano reggiano grattugiato.

Servi le pizzolle ancora calde e buon appetito!

Articoli correlati


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Spiedini di pollo speziati
successivo
Frittata ai 6 gusti
  • 589 visualizzazioni
  • 40 min
  • 6 porzioni
  • Difficoltà media
  • 620 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

500 g di farina 00
1 cubetto di lievito di birra fresco (25 g circa)
2 cucchiai di olio di oliva
320 ml di acqua tiepida
1 spicchio di aglio
basilico q.b.
500 g di passata di pomodoro
200 g di parmigiano reggiano grattugiato
sale q.b.
500 ml di olio di semi (per friggere)
precedente
Spiedini di pollo speziati
successivo
Frittata ai 6 gusti

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.