Ricetta Salsa al formaggio - La ricetta di Piccole Ricette
Salsa al formaggio

Salsa al formaggio

Extra:
  • Economica
  • Senza glutine
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Salsa al formaggio

Condividi

La salsa al formaggio è una salsa di accompagnamento piuttosto impegnativa dal punto di vista calorico, perfetta non solo per condire la pasta o gli gnocchi, ma anche per accompagnare sformati e flan di verdure, carni arrosto o alla griglia.

Per preparare questa saporitissima salsa, comincia facendo sciogliere il burro in una casseruola posta su fuoco basso e non appena sarà completamente sciolto, unisci il gorgonzola, il latte, la panna, il parmigiano reggiano, la noce moscata grattugiata, il pepe bianco e lascia sciogliere il tutto a fuoco basso per 10 minuti circa, mescolando spesso.

Quando tutti i formaggi si saranno sciolti completamente, assaggia la salsa e aggiustala di sale se necessario, quindi spegni il fuoco e servila subito.

Nel caso dovessi prepararla in anticipo, puoi farlo, a patto però di scaldarla nuovamente appena prima di servirla, perché questa salsa tende a solidificarsi un po’ mentre si raffredda.


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Piemontese di origine, Lombarda di adozione. Potrei dire che cucino per passione, ma la verità è che cucino perchè sono una mangiona. Lo sono sempre stata, fin da piccola, anche quando mia madre mi metteva nel piatto le rape o il fegato con le cipolle, non facevo un plissè e ripulivo il piatto, un tritatutto insomma. Poi crescendo invece... non sono cambiata.

precedente
Salmone croccante al forno
successivo
Köttbullar
  • 589 visualizzazioni
  • 15 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 328 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

40 g di burro
100 g di gorgonzola (o taleggio)
50 ml di latte
100 ml di panna da cucina
80 g di parmigiano o grana padano grattugiato
1 pizzico di noce moscata grattugiata
1 grattugiata di pepe bianco
sale q.b. (facoltativo)
precedente
Salmone croccante al forno
successivo
Köttbullar

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.