Ricetta Scaloppine al vino bianco - La ricetta di Piccole Ricette
Scaloppine al vino bianco

Scaloppine al vino bianco

Extra:
  • Economica
  • Senza lattosio

Ingredienti

Preparazione Scaloppine al vino bianco

Condividi

Per prima cosa, prepara le fettine di petto di pollo o di lonza battendole con un batticarne e infarinale ben benino, poi fai scaldare qualche cucchiaio di olio in una padella capiente, unisci le scaloppine infarinate e le fai rosolare per bene da entrambi i lati su fuoco vivo per qualche minuto, rivoltandole dopo un paio di minuti.

Salale e sfuma con il vino bianco, fai evaporare l’alcol del vino e lascia cuocere fino a che il sughetto si sarà addensato, quindi spegni il fuoco e bagnale con il succo del limone.

Servi le scaloppine, se vuoi con un purè di patate o con delle semplici patate lesse.

Articoli correlati


Vota questa ricetta




Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Coniglio alla Normanna
successivo
Insalata dell’uomo forte
  • 701 visualizzazioni
  • 10 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà facile
  • 320 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

8 fette di petto di pollo (o lonza di maiale)
farina per infarinare q.b.
200 ml di vino bianco
olio di oliva q.b.
il succo di mezzo limone
sale q.b.
precedente
Coniglio alla Normanna
successivo
Insalata dell’uomo forte