Ricetta Carpaccio di zucchine marinate - La ricetta di Piccole Ricette
Carpaccio di zucchine marinate

Carpaccio di zucchine marinate

Extra:
  • Economica
  • Senza cottura
  • Senza glutine
  • Senza lattosio
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Carpaccio di zucchine marinate

Condividi

Decisamente ricche di potassio e di vitamina A, le zucchine sono un toccasana nei mesi più caldi. Ma per ottenere il meglio da questi delicati ortaggi, è meglio consumarli crudi. Questo carpaccio è realizzato con zucchine verdi ma se vuoi puoi usare quelle gialle, se le trovi. La cosa più importante è utilizzare delle zucchine non troppo grandi.

Per prima cosa prepara la marinata, perché le zucchine devono avere il tempo di insaporirsi bene: in una ciotola metti 80 ml di olio di oliva assieme al succo di un limone, unisci un pizzico di sale, uno spicchio di aglio tagliato a metà e un rametto di origano fresco, quindi con una forchetta sbatti il tutto fino ad ottenere un’emulsione omogenea, poi tienila da parte.

A parte spunta le quattro zucchine alle estremità, lavale bene e tagliale per il lungo a fettine sottili, magari aiutandoti con una mandolina. Metti le fette di zucchina in un contenitore che possa contenerle comodamente e ricoprile con la marinata, in modo che siano tutte a contatto diretto con l’emulsione.

Copri il contenitore con la pellicola trasparente e lascia riposare le zucchine per un minimo di 30 minuti fino a un massimo di 4 ore.

Poco prima di servire il carpaccio in tavola, fai tostare i pinoli in un padellino posto su fuoco vivace, mescolandoli spesso fino a quando avranno iniziato a prendere colore.

Trascorso il tempo necessario alla marinatura, scola le zucchine e disponile nei piatti da portata, aggiungi i pinoli tostati, le olive denocciolate e i pomodorini ben scolati dall’olio.

Condisci il tutto con un filo di olio di oliva e una spruzzata di aceto balsamico, guarnisci con le foglioline di origano fresco e servi subito il carpaccio in tavola. Buon appetito!

Articoli correlati


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Plumcake con sorpresa
successivo
Muffin passepartout
  • 761 visualizzazioni
  • 30 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà facile
  • 191 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

4 zucchine
1 spicchio di aglio sbucciato
1 rametto di origano fresco
28 olive di Gaeta denocciolate
24 pomodorini pachino semi secchi sott’olio
80 g di pinoli
olio di oliva q.b.
il succo spremuto di 1 limone
aceto balsamico q.b.
foglioline di origano fresco per guarnire q.b.
sale q.b.
precedente
Plumcake con sorpresa
successivo
Muffin passepartout

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.