Ricetta Sfoglia alle barbabietole - La ricetta di Piccole Ricette
Sfoglia alle barbabietole

Sfoglia alle barbabietole

Semplice e deliziosa

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Sfoglia alle barbabietole

Condividi

La sfoglia alle barbabietole è un antipasto stuzzicante e semplice da preparare, perché la base di sfoglia viene cotta da sola in forno per poi essere farcita a freddo con gli ingredienti, così rimarrà bella croccante alla base.

Per preparare questa Sfoglia alle barbabietole ti consiglio di procurarti una barbabietola cotta in forno: questo ortaggio precotto, che si trova spesso in vendita dall’ortolano o anche al supermercato, ha una polpa saporita, dolce e zuccherina. Se non dovessi trovare una barbabietola cotta al forno con la buccia, puoi utilizzare una normale barbabietola precotta di quelle che si trovano al supermercato sottovuoto (di solito quelle sono cotte al vapore), il sapore ne risentirà un po’ perché quel tipo di barbabietola non è così saporita, ma è comunque una buona alternativa.

Per cominciare, occupati della sfoglia: stendila sul piano di lavoro, bucherellala con i rebbi di una forchetta, poi ripiega un paio di centimetri di pasta lungo i lati, verso l’interno, in modo da creare un cornicione.

Metti la tua sfoglia su di una teglia dai bordi bassi foderata con carta da forno e falla cuocere nel forno preriscaldato in modalità statica a 180 °C per circa 25-30 minuti o comunque fino a quando sarà leggermente dorata, asciutta e cotta. A quel punto sfornala e lasciala raffreddare completamente.

Spesso per cuocere questo genere di preparazioni, al posto della carta da forno io utilizzo questi https://amzn.to/34KJVEV che sono dei fogli in teflon riutilizzabili molto comodi.

A questo punto prendi la barbabietole cotte al forno e pelala, eliminando bene tutta la pelle, sciacquala brevemente sotto acqua corrente fredda e asciugala tamponandola con carta da cucina, poi tagliala a fette sottili e metti le fette su fogli di carta assorbente, in modo che perdano un po’ di acqua.

A parte mescola in una ciotolina 160 g di caprino fresco assieme a 10 g di prezzemolo fresco tritato, poi appena la sfoglia sarà fredda, spalma questa crema sul fondo, lasciando liberi i cornicioni, dopodiché copri il tutto con le fettine di barbabietola e termina cospargendo la tua sfoglia alle barbabietole con un po’ di nocciole tritate grossolanamente e qualche foglia di spinacini fresche per dare un tocco di colore.

Un leggero filo di olio di oliva e via, in tavola! La tua Sfoglia alle barbabietole è pronta per essere tagliata a fette e servita!

Se ami le barbabietole, allora prova anche la buonissima ricetta://3336 Insalata di barbabietole semplice.

Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Biscotti cuor di mela
precedente
Biscotti cuor di mela
Uova con salsiccia e zucca
successivo
Uova con salsiccia e zucca
  • 60 min
  • 6 porzioni
  • Difficoltà facile
  • 242 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare da 230 g
1 barbabietola al forno
160 g di caprino fresco
10 g di prezzemolo fresco tritato
nocciole tritate grossolanamente q.b.
qualche foglia di spinacini freschi
olio di oliva q.b.
Biscotti cuor di mela
precedente
Biscotti cuor di mela
Uova con salsiccia e zucca
successivo
Uova con salsiccia e zucca