Ricetta Sfogliata alla zucca e prosciutto crudo - La ricetta di Piccole Ricette
Sfogliata alla zucca e prosciutto crudo

Sfogliata alla zucca e prosciutto crudo

Extra:
  • Economica

Ingredienti

Preparazione Sfogliata alla zucca e prosciutto crudo

Condividi

Una torta salata gustosa e stagionale, visto l’uso della zucca. E anche facile da preparare! Tieni presente che, di solito, tra buccia e semi, lo scarto di una zucca è di quasi un terzo, quindi, per ricavare 250 g di polpa, dovrai acquistare almeno 400 g di zucca intera. Inoltre per questa preparazione ti consiglio di utilizzare una zucca asciutta e dolce come la Delica, la Beretta Piacentina o la Moscata di Provenza. Più difficile da trovare ma eccezionale, con il suo gusto che ricorda le castagne è la varietà Hokkaido, che ha la buccia rossa e la forma di una cipolla (pesa circa 1 kg, quindi è piccolina).

Prima di cominciare, accendi il forno in modalità statica a 180 °C. Pulisci la zucca (eliminando la buccia e i semi, per ricavare la polpa) e tagliala a pezzetti piccoli, che disporrai su una teglia foderata con la carta da forno. Condiscila con olio, sale e pepe e inforna per 20 minuti.

Quando la zucca si sarà ammorbidita, toglila dal forno, mettila in una ciotola e unisci 200 g di provola grattugiata, 1 uovo e 50 g di grana padano grattugiato. Mescola tutti gli ingredienti e amalgamali per bene. Per ultimo, aggiungi 100 di prosciutto crudo a striscioline.

Stendi un rotolo di pasta sfoglia sul piano di lavoro e ricavane 6 rettangoli. Con l’altro rotolo ricava delle striscioline di pasta da 1 centimetro circa di larghezza e stendile sui rettangoli, a mo’ di cornice, spennellando i bordi dei rettangoli con un tuorlo mescolato assieme a un cucchiaio di latte. La pasta sfoglia avanzata, potrai riutilizzarla per preparare altri antipasti, ad esempio seguendo la ricetta://104 Bastoncini alle olive.

Disponi i rettangoli di sfoglia su una teglia foderata con la carta da forno, bucherellane il fondo con una forchetta (per evitare che si gonfi troppo) e farciscili con il composto che hai preparato. Spiana bene la farcia usando un cucchiaio.

Spennella i bordi delle cornici con il tuorlo e il latte, poi inforna il tutto e cuoci per 25-30 minuti. Servile tiepide, guarnendo se vuoi con qualche fogliolina di menta fresca e un po’ di timo.


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Piemontese di origine, Lombarda di adozione. Potrei dire che cucino per passione, ma la verità è che cucino perchè sono una mangiona. Lo sono sempre stata, fin da piccola, anche quando mia madre mi metteva nel piatto le rape o il fegato con le cipolle, non facevo un plissè e ripulivo il piatto, un tritatutto insomma. Poi crescendo invece... non sono cambiata.

precedente
Mandorle pralinate
successivo
Cavatelli invernali
  • 585 visualizzazioni
  • 60 min
  • 6 porzioni
  • Difficoltà media
  • 483 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

2 rotoli di pasta sfoglia rettangolare da 230 g
250 di polpa di zucca
200 g di provola grattugiata
100 g di prosciutto crudo a striscioline
50 g di grana padano grattugiato
1 uovo
1 tuorlo
1 cucchiaio di latte
olio di oliva q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
foglie di menta fresca q.b. (per guarnire)
timo fresco q.b. (per guarnire)
precedente
Mandorle pralinate
successivo
Cavatelli invernali

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.