Ricetta Sfoglie croccanti senza glutine - La ricetta di Piccole Ricette

Sfoglie croccanti senza glutine

Extra:
  • Senza glutine
  • Senza lattosio
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Sfoglie croccanti senza glutine

Condividi

Le sfoglie croccanti senza glutine sono saporite e croccantissime, perfette per accompagnare salumi o anche solo per essere gustate da sole, così come sono. Se non ami il sesamo, potrai utilizzare al posto dei semi, un mix di erbe fresche tritate come timo, rosmarino e salvia e al posto dell’olio di sesamo, un olio al rosmarino o al peperoncino, oppure anche solo del semplice olio di oliva.

Per preparare queste croccanti sfoglie, setaccia innanzitutto la farina e l’amido in una ciotola capiente, poi unisci 3 g di lievito di birra secco, 3 g di sale, 3 cucchiai di semi di sesamo, 100 ml di acqua tiepida, 1 cucchiaino di malto di riso e per ultimi un cucchiaino di olio di sesamo e 40 ml di olio di oliva.

Impasta il tutto fino ad ottenere un composto liscio e privo di grumi, quindi copri la ciotola con la pellicola trasparente e lascia riposare l’impasto per 20 minuti a temperatura ambiente.

Trascorso il tempo necessario, riprendi l’impasto, infarinalo leggermente e stendilo sul piano di lavoro con un mattarello, fino ad ottenere una sfoglia molto sottile, 2 millimetri circa. Con un coltello affilato o una rotella da pizza ritaglia tanti rettangoli, più o meno lunghi e irregolari ma piuttosto stretti, in questo modo cuoceranno meglio.

Trasferisci le sfoglie su di una teglia dai bordi bassi foderata con carta da forno leggermente unta di olio e spennellale in superficie con un po’ di olio di oliva.

Copri le sfoglie con un foglio di pellicola trasparente e lasciale riposare per 30 minuti a temperatura ambiente, poi togli la pellicola e trasferiscile nel forno preriscaldato in modalità statica a 190 °C per circa 20-25 minuti o comunque fino a quando saranno ben dorate e croccanti.

Articoli correlati


Vota questa ricetta

5/5 | 1 voti



ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Banana Pancakes
successivo
Spaghetti vongole e ceci
  • 533 visualizzazioni
  • 75 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 310 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

120 g di farina mix B della Schär
50 g di amido di mais
3 cucchiai di semi di sesamo (bianco o nero)
3 g di sale fino
1 cucchiaino di malto di riso o miele
100 ml di acqua tiepida
3 g di lievito di birra secco
1 cucchiaino di olio di sesamo
olio di oliva q.b.
precedente
Banana Pancakes
successivo
Spaghetti vongole e ceci

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.