Ricetta Spaghetti ai pomodorini confit - La ricetta di Piccole Ricette
Spaghetti ai pomodorini confit

Spaghetti ai pomodorini confit

Saporiti e ben bilanciati

Extra:
  • Economica

Ingredienti

Preparazione Spaghetti ai pomodorini confit

Condividi

Gli spaghetti ai pomodorini confit sono un primo piatto preparato con ingredienti davvero semplici, che vengono lavorati in una maniera un po’ particolare e il risultato è un primo piatto davvero saporito. I pomodorini confit, cotti dolcemente in forno fino ad asciugarsi e caramellare, donano questo piatto una nota agrodolce, perfettamente bilanciata dalla sapidità delle acciughe.

Per preparare gli spaghetti ai pomodorini confit, inizia occupandoti dei pomodorini: dopo averli lavati e asciugati, tagliali a metà e disponili, con il lato tagliato verso l’alto, su di una teglia dai bordi bassi foderata di carta da forno, avendo cura di non sovrapporli gli uni sugli altri.

A parte trita 8 g di origano e timo freschi assieme a 1 spicchio di aglio sbucciato e utilizza questo mix per cospargere i pomodori, poi spolverizzali con 5 g di zucchero di canna, un po’ di sale e una generosa macinata di pepe.

Per finire irrorali con un filo di olio di oliva e mettili a cuocere nel forno preriscaldato in modalità ventilata a 150 °C per circa un’ora o comunque fino a quando saranno ben appassiti.

Quando i pomodorini saranno cotti, sfornali e tienili da parte un momento e nel frattempo fai scaldare a fuoco basso un filo di olio di oliva in una padella larga e capiente.

Quando l’olio sarà caldo, aggiungi le acciughe e falle cuocere a fuoco basso, fino a quando saranno completamente sfatte.

A parte fai cuocere 400 g di spaghetti in una pentola colma di acqua leggermente salata in ebollizione per il tempo indicato sulla confezione.

Per cuocere la pasta io di solito utilizzo questa https://amzn.to/2GIeD4A ossia una pentola cuocipasta dotata di cestello, che mi permette di scolare velocemente la pasta semplicemente estraendola dalla pentola con il colino apposito.

Quando gli spaghetti saranno cotti, scolali e mettili nella padella assieme al condimento di acciughe e aggiungi i pomodorini, quindi lascia insaporire il tutto a fuoco basso per un minuto.

Servi subito i tuoi Spaghetti ai pomodorini confit se vuoi cospargendoli con un pochino di grana padano e decorandoli con foglioline di prezzemolo fresco. Buon appetito!

Se ami i piatti fatti con ingredienti semplici e genuini, allora la ricetta://1820 Spaghetti aglio olio e peperoncino sono davvero un must!

Articoli correlati


Vota questa ricetta




Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Caramello salato
precedente
Caramello salato
Straccetti di pollo al pepe
successivo
Straccetti di pollo al pepe
  • 90 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 434 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

400 g di spaghetti
500 g di pomodorini ciliegini
20 g di acciughe sott’olio ben scolate
qualche foglia di prezzemolo fresco
1 spicchio di aglio
8 g di origano e timo freschi (solo le foglie)
5 g di zucchero di canna
grana padano per servire q.b.
olio di oliva q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
Caramello salato
precedente
Caramello salato
Straccetti di pollo al pepe
successivo
Straccetti di pollo al pepe