Ricetta Spaghetti Gia Giang - La ricetta di Piccole Ricette
Spaghetti Gia Giang

Spaghetti Gia Giang

Extra:
  • Economica
  • Senza lattosio
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Spaghetti Gia Giang

Condividi

In una pentola capiente fai soffriggere la cipolla e il sedano tritati assieme a un cucchiaio di olio di oliva, poi dopo qualche minuto unisci uno spicchio di aglio e prosegui la cottura per due minuti.

Aggiungi le verdure ben lavate, pulite e ridotte a pezzetti tutti più o meno della stessa dimensione, le erbe aromatiche legate assieme con uno spago da cucina, copri tutto con il brodo, aggiusta di sale e pepe e porta lentamente il tutto a bollore, lasciando cuocere le verdure per circa 40-45 minuti a fuoco basso. Se invece usi la pentola a pressione ci vorranno solo 15 minuti dal fischio.

Una volta cotto il minestrone separa il brodo dalle verdure, utilizzando un colino e rimetti il brodo nella pentola: ti servirà per cuocere gli spaghetti, quindi se si è ristretto troppo, puoi allungarlo con altra acqua.

Quando il brodo bolle, fai cuocere gli spaghetti per il tempo di cottura indicato sulla confezione e nel frattempo occupati delle verdure.

In una padella capiente fai rosolare brevemente uno spicchio di aglio schiacciato, poi toglilo e aggiungi tutte le verdure ben scolate dal brodo. Aggiusta di sale e pepe, unisci un pizzico di origano e fai saltare le verdure in padella per qualche minuto.

Quando la pasta sarà al dente scolala (tenendo da parte il brodo di cottura) e mettila in padella assieme alle verdure, lasciando che finisca di cuocere per un paio di minuti, aggiungendo un po’ di brodo, secondo i tuoi gusti.

Un ottimo modo per far mangiare le verdure ai bambini, o anche solo per gustare un minestrone diverso dal solito!


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Piemontese di origine, Lombarda di adozione. Potrei dire che cucino per passione, ma la verità è che cucino perchè sono una mangiona. Lo sono sempre stata, fin da piccola, anche quando mia madre mi metteva nel piatto le rape o il fegato con le cipolle, non facevo un plissè e ripulivo il piatto, un tritatutto insomma. Poi crescendo invece... non sono cambiata.

precedente
Rolata alla senape
successivo
Uova alla croc
  • 440 visualizzazioni
  • 80 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 350 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

320 g di spaghetti
2 spicchi di aglio
120 g di cipolla tritata
2 gambi di sedano tritati
1 l di acqua
500 g di verdure miste per minestrone
1 mazzetto di erbe aromatiche a scelta
origano q.b.
olio di oliva q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
precedente
Rolata alla senape
successivo
Uova alla croc

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.