Ricetta Pomodori ripieni alla pizza - La ricetta di Piccole Ricette
Pomodori ripieni alla pizza

Pomodori ripieni alla pizza

Filanti e gustosissimi!

Extra:
  • Economica
  • Piccante
  • Senza glutine

Ingredienti

Preparazione Pomodori ripieni alla pizza

Condividi

I Pomodori ripieni alla pizza sono un secondo piatto davvero saporito e sostanzioso, che unisce due preparazioni deliziose: i pomodori ripieni e la pizza! Infatti in questa versione i pomodori vengono farciti con un mix di polpa di pomodoro, salame piccante, olive e mozzarella, e successivamente cotti in forno il tempo che serve al ripieno per diventare filante e super gustoso!

Per preparare i Pomodori ripieni alla pizza inizia lavando bene i quattro pomodori, poi taglia le calotte superiori (ma tienile da parte) e svuotali dalla polpa utilizzando uno scavino o un cucchiaio e facendo attenzione a non lesionare la polpa esterna, altrimenti il ripieno uscirà in cottura. Non buttare via la polpa che elimini dal pomodoro, ma mettila in una ciotola e tienila da parte.

Personalmente, per scavare i pomodori di solito utilizzo questo https://amzn.to/2M0LJnu ossia uno scavino in acciaio che mi permette di fare meno fatica per estrarre la polpa del pomodoro. 

In una padella capiente posta su fuoco basso fai rosolare delicatamente in poco olio di oliva lo spicchio di aglio tagliato a metà e dopo un minuto unisci 120 g di salame piccante a cubetti e 80 g di olive nere a rondelle, poi prosegui la cottura fino a quando il salame sarà leggermente rosolato.

Unisci a questo punto un cucchiaio di concentrato di pomodoro, un pochino di origano secco tritato e la polpa scavata dei pomodori, mescola bene e lascia cuocere il tutto per 5-6 minuti, o comunque fino  quando il sughetto si sarà ristretto leggermente.

A fine cottura aggiusta eventualmente di sale, poi spegni il fuoco e lascia intiepidire il sughetto, e nel frattempo taglia a cubetti 140 g di mozzarella da pizza e uniscila al composto di pomodoro, salame e olive.

Riempi con questo composto i pomodori scavati, poi adagia su ogni pomodoro una fetta di mozzarella e termina con un pochino di pepe macinato e un pizzico di sale.

Copri i pomodori con le calotte tenute da parte e disponili in una teglia o una pirofila grande abbastanza da contenerli comodamente, leggermente unta di olio di oliva.

Fai cuocere i tuoi Pomodori ripieni alla pizza nel forno preriscaldato in modalità statica a 200 °C per circa 35-40 minuti o comunque fino a quando la mozzarella sarà completamente sciolta e i pomodori leggermente abbrustoliti esternamente.

Una volta cotti, sfornali, decorali con i 4 rametti di rosmarino e portali in tavola belli caldi e filanti! Buon appetito!

Se preferisci dei pomodori ripieni più classici ma altrettanto gustosi, allora ti consiglio di provare la ricetta://3652 Pomodori ripieni al forno.

Articoli correlati


Vota questa ricetta

5/5 | 1 voti



Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Strudel pere e formaggio
precedente
Strudel pere e formaggio
Settembrini fatti in casa
successivo
Settembrini fatti in casa
  • 169 visualizzazioni
  • 60 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 349 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

4 grossi pomodori ramati
140 g di mozzarella da pizza
4 fette di mozzarella spesse 5 millimetri
120 g di salame piccante a cubetti
80 g di olive nere a rondelle
1 spicchio di aglio sbucciato
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
olio di oliva q.b.
origano secco tritato q.b.
4 piccoli rametti di rosmarino fresco
sale q.b.
pepe q.b.
Strudel pere e formaggio
precedente
Strudel pere e formaggio
Settembrini fatti in casa
successivo
Settembrini fatti in casa