Ricetta Spezzatino alle cipolline - La ricetta di Piccole Ricette
Spezzatino alle cipolline

Spezzatino alle cipolline

Extra:
  • Economica

Ingredienti

Preparazione Spezzatino alle cipolline

Condividi

Per iniziare fai scottare le cipolline in acqua bollente per circa 5 minuti, quindi scolale e tienile da parte.

Nel frattempo lava e monda le carote, raschiale bene con la lama di un coltello e tagliale a bastoncini.

In una casseruola capiente fai scaldare l’olio e il burro, poi metti a soffriggere le carote e dopo un paio di minuti anche le cipolline scottate.

Lascia rosolare le verdure per qualche minuto a fuoco vivace, dopodichè aggiungi la carne a pezzetti e falla rosolare da tutti i lati.

Spolverizza la carne e le verdure con un po’ di farina e mescola bene.

Aggiungi tanto brodo quanto ne serve per coprire a filo la carne e lascia cuocere lo spezzatino per un’ora circa, aggiungendo eventualmente altro brodo, se serve.

Al temine della cottura aggiungi allo spezzatino le olive tagliate a rondelle e aggiusta di sale e pepe. Alla fine lo spezzatino dovrà avere una salsina cremosa.


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Piemontese di origine, Lombarda di adozione. Potrei dire che cucino per passione, ma la verità è che cucino perchè sono una mangiona. Lo sono sempre stata, fin da piccola, anche quando mia madre mi metteva nel piatto le rape o il fegato con le cipolle, non facevo un plissè e ripulivo il piatto, un tritatutto insomma. Poi crescendo invece... non sono cambiata.

precedente
Pasticcio di patate
successivo
Torta salata vivace
  • 570 visualizzazioni
  • 120 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 398 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

600 g di spezzatino di vitello
200 g di cipolline o scalogni pelati
200 g di carote
1 cucchiaio di farina
2 litri di brodo di carne
100 g di olive verdi denocciolate
olio di oliva q.b.
20 g di burro
sale q.b.
pepe q.b.
precedente
Pasticcio di patate
successivo
Torta salata vivace

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.