Ricetta Strozzapreti finocchio e zafferano - La ricetta di Piccole Ricette
Strozzapreti finocchio e zafferano

Strozzapreti finocchio e zafferano

Extra:
  • Economica

Ingredienti

Preparazione Strozzapreti finocchio e zafferano

Condividi

Trita finemente lo scalogno e fallo soffriggere per due minuti in una padella assieme a un filo di olio di oliva, poi aggiungi le salsicce sbriciolate e il finocchio (selvatico o normale) tagliato a pezzetti o a bastoncini.

Lascia cuocere il tutto per 10 minuti circa, mescolando di tanto in tanto, dopodichè sfuma con il vino bianco, lascialo evaporare, quindi aggiungi lo zafferano sciolto in poca acqua calda, mescola bene, assaggia e aggiusta di sale e pepe, poi spegni il fuoco e lascia riposare per qualche minuto.

Nel frattempo fai cuocere gli strozzapreti in una pentola con abbondante acqua salata in ebollizione e quando saranno pronti scolali e condiscili con il sughetto ai finocchi.

Servi la pasta cospargendola con parmigiano reggiano o pecorino grattugiato e buon appetito!

Articoli correlati


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Pollo light
successivo
Giardiniera al tonno
  • 622 visualizzazioni
  • 30 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 582 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

400 g di strozzapreti freschi
4 salsicce a pezzi
1 mazzetto di finocchio selvatico o un finocchio normale
2 bustine di zafferano
1 bicchiere di vino bianco
1 scalogno
olio di oliva q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
parmigiano reggiano o pecorino grattugiato q.b.
precedente
Pollo light
successivo
Giardiniera al tonno

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.