Ricetta Torta amaretti e ricotta - La ricetta di Piccole Ricette
Torta amaretti e ricotta

Torta amaretti e ricotta

Extra:
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Torta amaretti e ricotta

Condividi

Per cominciare prepara la base: in una grossa ciotola mescola con cura 150 g di zucchero assieme a un 1 uovo e tutto il burro ammorbidito a temperatura ambiente. Unisci poi la farina e per ultimo il lievito. Continua a lavorare l’impasto fino a che non avrai ottenuto un composto sodo e piuttosto consistente. Quindi mettilo in frigo a rassodare per una mezz’oretta.

Nel frattempo occupati del ripieno: sbriciola gli amaretti e mettili in una terrina assieme all’altro uovo, 100 g di zucchero, la ricotta, le mandorle tritate e mescola bene il tutto fino ad ottenere una crema molto pastosa e solida.

Riprendi l’impasto dal frigorifero e stendine tre quarti in una tortiera (va bene una tortiera da 27 cm di diametro) foderata con carta da forno (o, in alternativa imburrata e infarinata), alzandolo anche sui bordi.

Riempi la base di pasta con il composto a base di amaretti, livellandolo bene con un cucchiaio, quindi cospargi il tutto con briciole dell’impasto avanzato (l’impasto usato per la base).

Metti la torta in forno caldo a 170 °C per circa 1 ora tenendolo nel ripiano più basso del forno.

Trascorso questo tempo, sforna la torta e lasciala freddare, prima di cospargerla di zucchero a velo e servirla.

Articoli correlati


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Sgombro viserbato
successivo
Flan agli asparagi
  • 661 visualizzazioni
  • 140 min
  • 8 porzioni
  • Difficoltà media
  • 488 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

300 g di farina 00
100 g di burro
250 g di zucchero
2 uova
1 bustina lievito per dolci
125 g di ricotta
50 g di mandorle tritate
200 g di amaretti
precedente
Sgombro viserbato
successivo
Flan agli asparagi

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.