Ricetta Torta del riciclo - La ricetta di Piccole Ricette
Torta del riciclo

Torta del riciclo

Extra:
  • Economica

Ingredienti

Preparazione Torta del riciclo

Condividi

La torta del riciclo di TataSilvia, come dice il nome, è una torta adatta per riciclare gli ingredienti che si hanno in casa. La versione di TataSilvia è bergamasca, ma tu puoi utilizzare quello che vuoi!

Per cominciare stendi la pasta brisèe in una teglia foderata con carta da forno, bucherellando la base della pasta in modo che non trattenga i liquidi evitando che risulti molliccia dopo la cottura in forno.

Disponi le fettine di polenta nella base di pasta brisèe e coprile con le fettine di Edamer e per ultima la mortadella.

Ricopri il tutto con l’altro foglio di pasta brisèe, pizzica i bordi per sigillare l’apertura e bucherella la superficie per far uscire il vapore in cottura.

Metti in forno a 180 °C per 20 minuti circa e sforna quando la torta sarà bella dorata in superficie.


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Piemontese di origine, Lombarda di adozione. Potrei dire che cucino per passione, ma la verità è che cucino perchè sono una mangiona. Lo sono sempre stata, fin da piccola, anche quando mia madre mi metteva nel piatto le rape o il fegato con le cipolle, non facevo un plissè e ripulivo il piatto, un tritatutto insomma. Poi crescendo invece... non sono cambiata.

precedente
Spiedini di pollo speziati
successivo
Frittata ai 6 gusti
  • 565 visualizzazioni
  • 30 min
  • 8 porzioni
  • Difficoltà media
  • 720 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

10 fettine di polenta avanzata
12 fettine sottili di edamer
100 g di mortadella
2 rotoli di pasta brisèe
precedente
Spiedini di pollo speziati
successivo
Frittata ai 6 gusti

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.