Ricetta Torta di ananas rovesciata - La ricetta di Piccole Ricette
Torta di ananas rovesciata

Torta di ananas rovesciata

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Torta di ananas rovesciata

Condividi

La torta di ananas rovesciata è un classico intramontabile, semplice da preparare e dall’effetto scenografico. Per realizzarla, puoi utilizzare sia ananas fresco che sciroppato, ma se utilizzi quest’ultimo, ti consiglio di tenere da parte lo sciroppo (che potrà sostituire egregiamente il latte nella preparazione) e di asciugare molto bene le fette, in modo che alla fine la torta non risulti annacquata.

Per prima cosa fodera il fondo e i lati di uno stampo a cerniera del diametro di circa 24 centimetri con della carta da forno, poi occupati del caramello: fai sciogliere 10 g di burro in una casseruola assieme a un cucchiaio di acqua, poi unisci 70 g di zucchero (meglio se di canna, perchè risulterà più saporito e meno stucchevole) e lascia caramellare lo zucchero per qualche minuto, mescolando di tanto in tanto e facendo attenzione a non farlo bruciare.

Una volta pronto il caramello (dovrà avere un colore ambrato non eccessivamente scuro), versalo sul fondo dello stampo a cerniera e subito dopo disponi le fette di ananas sul fondo, sopra al caramello. Riduci a cubetti le fette di ananas avanzate e mettile da parte.

A questo punto puoi preparare l’impasto della torta: in una ciotola capiente monta (aiutandoti con le fruste elettriche) il burro ammorbidito assieme allo zucchero semolato bianco fin quando otterrai un composto spumoso e lucido.

Unisci le uova e continua a sbattere con le fruste finchè saranno ben amalgamate, poi incorpora la farina setacciata assieme al lievito e, se li vuoi mettere, i semi di vaniglia (o la vanillina), mescolando delicatamente con una frusta per evitare che rimangano dei grumi.

Quando la crema sarà ben liscia e omogenea, aggiungi il latte (o lo sciroppo di ananas tenuto da parte se hai utilizzato l’ananas sciroppato), mescola bene e per ultimi incorpora i pezzetti di ananas avanzato.

Versa questo impasto nello stampo sopra alle fette di ananas e metti a cuocere la torta in forno preriscaldato in modalità statica a 180 °C per 50-55 minuti circa, o comunque fino a quando la torta sarà cotta (per verificarne la cottura puoi fare la prova dello stecchino: infila uno stecco di legno al centro del dolce e se ne esce pulito, vuol dire che la torta è cotta, altrimenti prosegui la cottura per 5 minuti e ripeti la prova).

Sforma la torta quand’è ancora calda e rovesciala su di un piatto da portata, in modo che le fette di ananas siano rivolte verso l’alto. Lascia raffreddare completamente il dolce prima di servirlo in tavola.

Articoli correlati


Vota questa ricetta

5/5 | 1 voti



ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Risotto rosso e giallo
successivo
Gnocchi invernali
  • 562 visualizzazioni
  • 90 min
  • 8 porzioni
  • Difficoltà media
  • 396 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

150 g di burro ammorbidito
100 g di zucchero semolato bianco
250 g di farina 00
3 uova
mezza bustina di lievito per dolci
100 ml di latte (o sciroppo di ananas)
i semi di mezza bacca di vaniglia o 1 bustina di vanillina (facoltativa)
400 g di ananas fresco o sciroppato a fette
10 g di burro (per il caramello)
1 cucchiaio di acqua
70 g di zucchero (meglio se di canna)
precedente
Risotto rosso e giallo
successivo
Gnocchi invernali

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.