Ricetta Panino al burro di arachidi - La ricetta di Piccole Ricette
Panino al burro di arachidi

Panino al burro di arachidi

Extra:
  • Economica
  • Senza cottura
  • Senza lattosio
  • Vegetariana
Cucina:

Ingredienti

Preparazione Panino al burro di arachidi

Condividi

Il panino al burro di arachidi è uno degli snack più classici della tradizione americana, molto popolare già dai primi anni del 1900. Uno snack golosissimo, semplice e veloce da preparare, basti pensare che un sondaggio del 2002, ha rivelato che l’americano medio, solitamente mangia circa 1500 panini al burro di arachidi prima di laurearsi.

Molti tipi di burro di arachidi che trovi in commercio contengono zuccheri aggiunti o grassi idrogenati, che non sono propriamente salutari: se non vuoi rinunciare a toglierti lo sfizio, concedendoti però una pausa sana, ti consiglio quindi di optare per un burro di arachidi bio, magari non zuccherato (in commercio si trovano dei burri di arachidi salati che con la marmellata stanno benissimo).

Per la marmellata, invece, in America utilizzano spesso la gelatina di uva, che si sposa alla perfezione con il gusto del burro di arachidi, ma visto che qua in Italia non è facile da trovare, puoi usare la marmellata che preferisci: io ne ho usata una alla fragola, ma tu puoi scegliere quella che ti piace di più.

Il pane più adatto, secondo me, è quello bianco in cassetta, morbido e dal gusto neutro, che non copre gli altri sapori, e poi è il pane più utilizzato in assoluto per questo tipo di preparazione. Però c’è anche chi ama utilizzare il pane in cassetta integrale o ai semi.

Sulla preparazione, ci sono diverse scuole di pensiero: c’è chi spalma il burro di arachidi su entrambe le fette e chi su una sola, chi spalma la marmellata direttamente sul burro di arachidi e piega la fetta a metà in modo da ottenere un “mezzo” sandwich e chi invece preferisce spalmarla sull’altra fetta di pane.

Io preferisco fare un solo strato di burro di arachidi e spalmare la marmellata sulla seconda fetta, ma tu scegli pure la modalità che preferisci!

Se vuoi fare come me, procedi così: spalma uniformemente uno strato di burro di arachidi sulla prima fetta di pane bianco in cassetta, usando il coltello. Decidi tu quanto metterne (ovviamente senza esagerare), tenendo presente che, per ammorbidire il burro di arachidi e spalmarlo meglio, dovrai mescolarlo un pochino dentro il vasetto.

Dopo il burro di arachidi, passa alla marmellata, che va spalmata in modo uniforme, sempre con l’aiuto di un coltello, sull’altra fetta di pane, poi accoppia le due fette e voilà, il tuo panino è pronto!


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Piemontese di origine, Lombarda di adozione. Potrei dire che cucino per passione, ma la verità è che cucino perchè sono una mangiona. Lo sono sempre stata, fin da piccola, anche quando mia madre mi metteva nel piatto le rape o il fegato con le cipolle, non facevo un plissè e ripulivo il piatto, un tritatutto insomma. Poi crescendo invece... non sono cambiata.

precedente
Pizza di patate
successivo
Pizza ai quattro formaggi
  • 734 visualizzazioni
  • 5 min
  • 1 porzioni
  • Difficoltà facile
  • 393 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

2 fette di pane bianco in cassetta
burro di arachidi q.b.
marmellata al gusto che preferisci q.b.
precedente
Pizza di patate
successivo
Pizza ai quattro formaggi

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.