Ricetta Torta salata con broccoli e taleggio - La ricetta di Piccole Ricette
Torta salata con broccoli e taleggio

Torta salata con broccoli e taleggio

Extra:
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Torta salata con broccoli e taleggio

Condividi

La torta salata con broccoli e taleggio somiglia più a una quiche che a una torta salata. Una volta preparata, questa torta sarà buona anche per un paio di giorni, se conservata in frigorifero. Per resuscitarla, ti basterà ripassarla in forno per 5 minuti, giusto il tempo di asciugare la pasta brisèe, che tenderà a diventare un po’ umida, se conservata in frigorifero.

Per cominciare quindi, fai cuocere i broccoli ben lavati e ridotti in cimette, lessandoli per 10-15 minuti in una pentola con abbondante acqua leggermente salata in ebollizione oppure cuocendoli al vapore con il cestello in bambù (15-20 minuti), la vaporiera (20 minuti circa) o la pentola a pressione (4 minuti), fino a quando saranno cotti ma ancora sodi e croccanti. Per verificarne la cottura, ti basterà infilzare i gambi con una forchetta: se entra facilmente, significa che sono cotti. Una volta cotti, lasciali freddare e tienili da parte.

A questo punto, in una padella capiente posta su fuoco vivace fai scaldare 2 cucchiai di olio di oliva, aggiungi il porro tritato e fallo appassire a fuoco basso. Quando sarà completamente appassito, unisci il taleggio a pezzetti privato della crosta e mescola con cura, facendolo sciogliere completamente, poi aggiungi la panna, mescola bene, spegni il fuoco e trasferisci il mix in una ciotola capiente.

Aggiungi nella ciotola le 3 uova, il parmigiano grattugiato,un pizzico di noce moscata, lo zafferano, un pizzico di sale e una generosa macinata di pepe, quindi mescola bene il tutto fino ad ottenere un composto piuttosto liquido e omogeneo.

Con la pasta brisèe ricopri il fondo e i bordi interni di uno stampo da crostate del diametro di circa 24-26 centimetri precedentemente foderato con carta da forno, bucherella il fondo di pasta con i rebbi di una forchetta ed elimina la pasta che sborda al di fuori dello stampo, dopodiché distribuisci sul fondo di pasta i broccoli e i pomodorini, poi versa il composto di uova formaggio e porri all’interno del guscio di pasta, quindi trasferisci la torta in forno preriscaldato in modalità statica a 180 °C per circa 45-50 minuti, o comunque fino a quando sarà ben cotta e dorata in superficie.

Una volta pronta, lasciala raffreddare completamente prima di servirla in tavola, in questo modo il ripieno avrà il tempo di compattarsi bene.


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Cinnamon rolls alla zucca
successivo
Penne al salmone e funghi
  • 678 visualizzazioni
  • 90 min
  • 10 porzioni
  • Difficoltà media
  • 297 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

1 disco di pasta brisèe (230 g circa)
300 g di broccoli in cimette
2 cucchiai di olio di oliva
1 porro tritato (solo la parte chiara)
150 g di taleggio
200 ml di panna da cucina
3 uova intere
5-6 pomodorini semi secchi o sott'olio
100 g di parmigiano reggiano grattugiato
1 pizzico di noce moscata
1 bustina di zafferano (0,05 g)
sale q.b.
pepe q.b.
precedente
Cinnamon rolls alla zucca
successivo
Penne al salmone e funghi

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.