Ricetta Tortini ai frutti di bosco - La ricetta di Piccole Ricette
Tortini ai frutti di bosco

Tortini ai frutti di bosco

Extra:
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Tortini ai frutti di bosco

Condividi

I tortini ai frutti di bosco sono un dolce buono, oltre che pratico. Pratico perché puoi prepararli in anticipo e se hai ospiti ognuno avrà la sua piccola cocotte, da servire con una bella pallina di gelato sopra, ma nulla ti vieta di gustarli semplicemente così, da soli. Per prepararli, ti consiglio di utilizzare delle cocotte o dei pirottini (o ramequin) in ceramica, quelle che si usano anche per i soufflé o i flan, dei quali se vuoi, puoi vederne la foto e la descrizione nella nostra enciclopedia degli strumenti. In alternativa, puoi utilizzare degli stampini usa e getta, l’aspetto sarà meno elegante ma se non hai a disposizione i pirottini di ceramica, quelli usa e getta saranno comunque dei validi sostituti.

Per cominciare accendi il forno in modalità statica a 180 °C, poi occupati dell’impasto dei tortini: in una ciotola capiente sbatti con le fruste elettriche il burro ammorbidito a temperatura ambiente assieme allo zucchero semolato, ai semi della bacca di vaniglia e la scorza di limone grattugiata, fino a quando otterrai una crema liscia e morbida.

Senza smettere di sbattere incorpora alla crema di burro un uovo alla volta (è importante che l’uovo sia a temperatura ambiente e non freddo, altrimenti il burro si rapprenderà e otterrai un composto slegato), poi per ultimo unisci il tuorlo e sbatti ancora per un minuto circa.

Aggiungi a questo punto il bicarbonato e il pizzico di sale (sempre senza smettere di sbattere con le fruste elettriche), incorpora il latte e la panna tiepidi, precedentemente mescolati assieme e continua a sbattere fino a quando otterrai un composto omogeneo.

In una ciotola a parte setaccia la farina assieme al lievito, quindi unisci questo mix alla crema appena preparata, aggiungendone un cucchiaio alla volta e mescolando il tutto con le fruste elettriche a bassa velocità, in modo da non lasciare grumi di farina.

Quando l’impasto per i tortini sarà pronto, aggiungi i mirtilli e i lamponi ben lavati, puliti e precedentemente infarinati, quindi mescola con delicatezza il tutto, utilizzando un cucchiaio di legno, in modo da distribuire uniformemente i frutti.

Versa l’impasto nei pirottini di ceramica precedentemente imburrati e infarinati avendo cura di riempirli per circa due terzi, quindi mettili a cuocere in forno preriscaldato in modalità statica a 180 °C per circa 20-25 minuti, trascorsi i quali potrai fare la prova dello stecchino per verificarne la cottura, infilando uno stecco di legno al centro dei dolcetti: se ne esce pulito, significa che sono cotti, altrimenti se vedi che sullo stecchino rimane attaccato dell’impasto ancora cremoso, lasciali cuocere per 5 minuti ancora, poi ripeti la prova.

Una volta cotti e ben dorati in superficie, lasciali nel forno spento con lo sportello aperto per 5 minuti, poi tirali fuori e lasciali intiepidire o raffreddare completamente, dopodiché servili in tavola semplicemente così, oppure con sopra una pallina di gelato alla crema o al gusto che preferisci e buon appetito!


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Piemontese di origine, Lombarda di adozione. Potrei dire che cucino per passione, ma la verità è che cucino perchè sono una mangiona. Lo sono sempre stata, fin da piccola, anche quando mia madre mi metteva nel piatto le rape o il fegato con le cipolle, non facevo un plissè e ripulivo il piatto, un tritatutto insomma. Poi crescendo invece... non sono cambiata.

precedente
Mazzancolle al mango e lime
successivo
Barchette di avocado
  • 599 visualizzazioni
  • 60 min
  • 12 porzioni
  • Difficoltà media
  • 347 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

180 g di burro ammorbidito a temperatura ambiente
200 g di zucchero semolato
i semi di 1 bacca di vaniglia
la scorza grattugiata di 1 limone non trattato
2 uova intere + 1 tuorlo (a temperatura ambiente)
mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio
1 pizzico di sale
150 ml di latte tiepido
100 ml di panna fresca non zuccherata e tiepida
380 g di farina 00
1 bustina di lievito vanigliato in polvere per dolci (16 g)
125 g di mirtilli freschi
125 g di lamponi freschi
burro q.b. per gli stampini
farina q.b. per gli stampini e i frutti di bosco
precedente
Mazzancolle al mango e lime
successivo
Barchette di avocado

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.