Ricetta Tortino di crepes al radicchio - La ricetta di Piccole Ricette
Tortino di crepes al radicchio

Tortino di crepes al radicchio

Extra:
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Tortino di crepes al radicchio

Condividi

Il tortino di crepes al radicchio di Giulia è un insolito primo piatto, adatto da servire in occasioni speciali… o anche da preparare per il pranzo della domenica.

Per cominciare prepara la pastella per le crepes: fai sciogliere una noce di burro in una crepiere (se non ne hai una, puoi sempre utilizzare una padella antiaderente che va benissimo) e poi tienilo da parte.

In una ciotola capiente amalgama la farina, un pizzico di sale, le uova e sempre mescolando, il latte a filo e il burro sciolto. Aiutati con una frusta, avendo cura di non lasciare grumi. (se invece ti restano dei grumi, ti basta filtrare con un colino la pastella)

A questo punto preleva con un mestolino un po’ di pastella e versala nella padella (quella che hai usato per sciogliere il burro) posta su fuoco vivace e ben calda facendola roteare leggermente in modo da creare un disco sottile di pastella. Fai cuocere la crepe per un minuto e mezzo circa per parte, dopodichè appoggiala su un piatto a freddare. Procedi così fino ad esaurimento della pastella.

Ora passa al ripieno: lava il radicchio, eliminane il torsolo e taglialo in quattro parti, nel senso della lunghezza. Taglia ancora a metà i quattro pezzi in modo da ottenere otto fette, che dovrai tagliare a loro volta in striscioline non troppo sottili.

Fai scaldare una padella con un filo di olio e uno spicchio di aglio, aggiungi il radicchio tagliato a striscioline e fallo cuocere per circa 5-10 minuti (a seconda che ti piaccia più croccante o più morbido).

Terminato questo tempo elimina l’aglio e aggiungi la panna, lasciando il fuoco al minimo in modo da far addensare un po’ il sughetto, poi spegni il fuoco e tieni da parte.

Non ti resta che montare il tortino: in un piatto da portata stendi la prima crepe, spalma sopra un po’ di composto di radicchio e completa con una leggera spolverata di parmigiano reggiano. Procedi poi appoggiando sopra il primo strato la seconda crepe, e continua con questo procedimento fino ad esaurimento di crepes e radicchio, terminando con una bella spolverata di parmigiano reggiano.

Puoi servire il tortino così com’è oppure passarlo per 10 minuti in forno caldo a 180 °C in modo da far sciogliere il parmigiano reggiano.

Articoli correlati


Vota questa ricetta

5/5 | 1 voti



Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Spiedini di pollo speziati
successivo
Frittata ai 6 gusti
  • 633 visualizzazioni
  • 45 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà difficile
  • 432 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

250 ml di latte
125 g di farina 00
2 uova
burro q.b.
sale q.b.
1 cespo di radicchio rosso
200 ml di panna da cucina
1 spicchio di aglio (facoltativo)
parmigiano reggiano grattugiato q.b.
precedente
Spiedini di pollo speziati
successivo
Frittata ai 6 gusti