Ricetta Tortino di verdure riciclate - La ricetta di Piccole Ricette
Tortino di verdure riciclate

Tortino di verdure riciclate

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Tortino di verdure riciclate

Condividi

Per preparare i tortini di verdure ti serviranno delle verdure già cotte, preferibilmente bollite, ma se sono rosolate in padella vanno bene lo stesso. Indicativamente, oltre ai 300 g di patate lesse, ti serviranno circa 700 g di verdure miste cotte (anche quelle avanzate da un minestrone andranno benissimo). Negli ingredienti ho segnalato delle verdure che è possibile recuperare facilmente durante tutto l’anno, ma se tu vuoi puoi sostituirle con altre, a patto però di mantenere i 300 g di patate lesse.

Riduci quindi tutte le verdure a pezzetti piccoli (se usi gli spinaci, puoi tritarli grossolanamente con un coltello) e mettile in una ciotola assieme alle uova, al provolone piccante ridotto a cubetti, la ricotta, il grana padano grattugiato, un cucchiaio di pangrattato, un pizzico di sale e una macinata di pepe, quindi mescola il tutto ottenendo un composto piuttosto grossolano.

Imburra e cospargi di pangrattato delle cocottine da forno o un unico stampo (va benissimo quello per le ciambelle), poi distribuisci il composto nelle cocottine, riempiendole fin quasi all’orlo.

Cospargi gli sformatini con pangrattato e irrorali con un filo di olio, quindi trasferiscili in forno caldo a 200 °C per circa 30 minuti, finchè non saranno ben cotti e dorati in superficie.

Mentre i tortini cuociono, prepara la salsa di pomodoro: in una casseruola fai soffriggere la cipolla tritata e uno spicchio di aglio tagliato a metà assieme a un filo di olio di oliva.

Dopo qualche minuto aggiungi i pomodori pelati a cubetti, un pizzico di peperoncino secco tritato, un pizzico di sale e una macinata di pepe, quindi lascia cuocere la salsa per 15 minuti circa.

Una volta pronti, sforma i tortini e servili molto caldi, cospargendoli con la salsa di pomodoro.

Articoli correlati


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

precedente
Insalata al forno
successivo
Castagne al lardo
  • 695 visualizzazioni
  • 60 min
  • 8 porzioni
  • Difficoltà media
  • 215 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

300 g di patate lesse
400 g di zucchine lesse
100 g di carote lesse
50 g di spinaci lessi
150 g di peperone cotto
100 g di provolone piccante
250 g di ricotta
80 g di grana padano grattugiato
pangrattato q.b.
2 uova
burro q.b.
400 g di pomodori pelati a cubetti
1 spicchio di aglio
mezza cipolla
peperoncino secco tritato q.b.
olio di oliva q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
precedente
Insalata al forno
successivo
Castagne al lardo

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.