Ricetta Trofie con noci e speck - La ricetta di Piccole Ricette
Trofie con noci e speck

Trofie con noci e speck

Extra:
  • Economica

Ingredienti

Preparazione Trofie con noci e speck

Condividi

Mentre fai cuocere le trofie in una pentola con acqua salata in ebollizione, occupati del sugo, che è veramente veloce da fare!

In una padella antiaderente fai soffriggere la cipolla tritata e lo speck a dadini o a listarelle.

Quando saranno entrambi rosolati, sfuma con il vino bianco, lascialo evaporare e incorpora tutta la panna e le noci tritate, mescolando bene per amalgamare il sugo.

Aggiusta di sale e pepe il sughetto e quando le trofie saranno cotte, condiscile con la salsina alle noci e speck e buon appetito!


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Piemontese di origine, Lombarda di adozione. Potrei dire che cucino per passione, ma la verità è che cucino perchè sono una mangiona. Lo sono sempre stata, fin da piccola, anche quando mia madre mi metteva nel piatto le rape o il fegato con le cipolle, non facevo un plissè e ripulivo il piatto, un tritatutto insomma. Poi crescendo invece... non sono cambiata.

precedente
Pollo light
successivo
Giardiniera al tonno
  • 571 visualizzazioni
  • 15 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 734 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

320 g di trofie
200 g di speck a dadini o listarelle
un goccio di vino bianco
1 piccola cipolla
200 ml di panna da cucina
80 g di noci sgusciate e tritate
pepe q.b.
sale q.b.
precedente
Pollo light
successivo
Giardiniera al tonno

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.