Ricetta Biscotti alla maionese - La ricetta di Piccole Ricette
Biscotti alla maionese

Biscotti alla maionese

I biscotti con il barbatrucco

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Biscotti alla maionese

Condividi

I Biscotti alla maionese non sono uno scherzo, lo giuro. Anzi, a dirla tutta, sono fra i biscotti più buoni che abbia mai assaggiato, croccanti, friabili e la maionese non si sente per nulla, ma dona ai biscotti una consistenza inaspettatamente scioglievole e friabile. Un po’ come i classici biscotti danesi, quelli venduti nelle scatole di latta. Quindi ti consiglio di prepararli, ma non dire nulla a chi li assaggerà, così potrai goderti lo sguardo stupito una volta rivelato il segreto!

Per quanto riguarda la maionese, puoi utilizzarne una già fatta oppure puoi prepararla in casa in modo molto semplice, seguendo la ricetta://557 Maionese in 5 minuti.

Per preparare i biscotti alla maionese, inizia mettendo 50 g di zucchero semolato in una ciotola assieme a 90 g di burro ammorbidito a temperatura ambiente, quindi con le fruste elettriche monta questi due ingredienti fino ad ottenere una crema soffice e spumosa.

Unisci a questo punto anche 90 g di maionese fredda di frigorifero e mescola bene il tutto con una spatola fino a quando sarà ben amalgamata.

Per finire incorpora la scorza grattugiata di 1 limone non trattato e 280 g di farina 00, quindi impasta bene tutto con le mani fino ad ottenere un panetto di pasta liscio e molto morbido, ma non troppo appiccicoso.

Se dovesse essere molto appiccicoso, puoi aggiungere un pochino di farina in più, poiché in base al tipo di maionese utilizzata, il quantitativo di farina può variare un pochino.

Avvolgi il panetto di pasta in un foglio di pellicola trasparente e mettilo a riposare in frigo per circa 30 minuti e nel frattempo accendi il forno in modalità statica a 180 °C.

Trascorso il tempo del riposo, riprendi il panetto e prelevando poco impasto alla volta forma dei biscottini della forma che preferisci. Tieni conto che l’impasto sarà molto morbido, quindi non è adatto per ottenere delle forme definite con il coppapasta, mentre volendo, può essere utilizzato con la sparabiscotti.

Di solito, quando li voglio preparare con la sparabiscotti, ne utilizzo una come questa http://amzn.to/2rVsAYF che è davvero semplice da usare.

Io ho realizzato dei biscotti rotondi e poi li ho decorati imprimendo sulla superficie delle strisce incrociate, realizzate con i rebbi di una forchetta.

Decora la superficie dei biscotti con un pochino di zucchero semolato, disponili su di una teglia foderata con la carta da forno e mettili in freezer per 15-20 minuti, prima di infornarli, in questo modo terranno meglio la forma.

Trascorsi questi 20 minuti metti a cuocere i tuoi biscotti alla maionese nel forno preriscaldato in modalità statica a 180 °C per circa 12-14 minuti, o comunque fino a quando saranno leggermente dorati.

Una volta cotti, sfornali e lasciali freddare completamente, prima di toccarli, perché quando sono ancora caldi tendono ad essere molto morbidi e fragili.

Quando saranno freddi, potrai gustare i tuoi biscotti alla maionese e preparati a farne degli altri perché sono sicura che spariranno molto in fretta!

Articoli correlati


Vota questa ricetta

4.7/5 | 3 voti



Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Uova in salsa piccante
precedente
Uova in salsa piccante
Hummus alle barbabietole
successivo
Hummus alle barbabietole
  • 273 visualizzazioni
  • 90 min
  • 20 porzioni
  • Difficoltà media
  • 123 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

280 g di farina 00
90 g di burro ammorbidito a temperatura ambiente
50 g di zucchero semolato
90 g di maionese fredda di frigorifero
la scorza grattugiata di 1 limone non trattato
poco zucchero semolato per la finitura
Uova in salsa piccante
precedente
Uova in salsa piccante
Hummus alle barbabietole
successivo
Hummus alle barbabietole