Ricetta Blondies al limone - La ricetta di Piccole Ricette
Blondies al limone

Blondies al limone

La versione fresca dei brownies

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana
Cucina:

Ingredienti

Preparazione Blondies al limone

Condividi

I blondies al limone, conosciuti anche come Lemonies, sono l’alternativa fresca e primaverile dei più classici blondies, ossia la versione in bianco degli ancora più classici e conosciuti Brownies, che invece sono fatti con il cioccolato fondente. In questa versione le nocciole lasciano il posto a succosi pezzetti di mela e l’impasto, delicatamente aromatizzato al limone, risulta umido esattamente come per i classici brownies.

Per preparare i Blondies al limone, inizia facendo fondere 80 g di cioccolato bianco tritato assieme a 180 g di burro mettendoli in una ciotola di metallo posta su di una pentola con acqua in ebollizione, fino a quando saranno ben sciolti e amalgamati. Una volta sciolti, spegni il fuoco e lascia intiepidire il composto.

Versa il cioccolato e il burro in una ciotola capiente e unisci 180 g di zucchero, i semi di una bacca di vaniglia e la scorza grattugiata dei due limoni, quindi sbatti tutto con le fruste elettriche per un paio di minuti.

Aggiungi al composto le quattro uova una alla volta, avendo cura di sbattere bene con le fruste elettriche dopo ogni aggiunta, dopodiché aggiungi 200 g di farina 00 e 1 pizzico di sale, quindi mescola bene il composto in modo da non lasciare grumi di farina. Per ultimo aggiungi il succo spremuto dei due limoni e mescola ancora per amalgamarlo al reto degli ingredienti.

Per finire sbuccia la mela, elimina il torsolo e riduci la polpa a pezzetti, quindi uniscila all’impasto, mescolando bene il tutto per distribuirli nel composto.

Versa il tutto in uno stampo quadrato da 25 x 25 centimetri di lato, livellalo in superficie con una spatola e mettilo a cuocere nel forno preriscaldato in modalità statica a 180 °C per circa 30 minuti.

Per preparare questi Blondies al limone, io di solito utilizzo degli stampi a cerniera come questi https://amzn.to/2Tehr1t che facilitano la sformatura del dolce.

Una volta cotto, sforna il dolce e lascialo raffreddare completamente, prima di tagliarlo a quadrotti e servirlo in tavola.

Se invece preferisci preparare la versione più classica, puoi seguire la ricetta://348 Brownies alle nocciole.

Articoli correlati

Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Kofta di agnello
precedente
Kofta di agnello
Spaghetti al tonno e limone
successivo
Spaghetti al tonno e limone
  • 60 min
  • 12 porzioni
  • Difficoltà media
  • 303 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

200 g di farina 00
4 uova medie
180 g di burro
i semi di 1 bacca di vaniglia
8 g di lievito vanigliato per dolci
180 g di zucchero
80 g di cioccolato bianco tritato
1 mela
2 limoni non trattati
1 pizzico di sale
Kofta di agnello
precedente
Kofta di agnello
Spaghetti al tonno e limone
successivo
Spaghetti al tonno e limone