Ricetta Burger di salmone - La ricetta di Piccole Ricette
Burger di salmone

Burger di salmone

Extra:
  • Senza lattosio

Ingredienti

Preparazione Burger di salmone

Condividi

Un abbinamento sorprendente di pesce e frutta che ti lascerà senza fiato: da provare assolutamente!

Togli la pelle e le lische a una fetta di salmone da 200 g, poi tritala abbastanza finemente con il coltello o con il mixer.

Metti in una ciotola il salmone, aggiungi se vuoi il prezzemolo tritato, poi unisci 1 cucchiaio di senape delicata (che farà da “collante”) e un pizzico di sale e pepe. Amalgama con cura gli ingredienti e dai forma al burger usando l’apposito stampo, in cui premerai l’impasto fino a compattarlo per bene (se non hai lo stampo, andrà benissimo anche un coppapasta da 10 centimetri). Quando è bello compatto, togli il burger dallo stampo e lascialo riposare in frigorifero per una decina di minuti.

Nel frattempo taglia a dadini mezzo avocado maturo, poi scalda il forno in modalità statica a 60 °C.

Fai scaldare anche una piastra antiaderente, poi griglia per qualche secondo 1 fetta di ananas, da entrambi i lati (ti consiglio di utilizzare quello fresco, ma se lo preferisci in scatola, ricordati di farlo scolare bene prima di cuocerlo).

Togli il burger dal frigo, ungi di olio di oliva la piastra e quando è ben calda, fallo cuocere per 2 minuti, finché non sarà dorato. Giralo e fallo cuocere per 2 minuti anche dall’altra parte.

Taglia a metà 1 panino per hamburger e fallo scaldare in forno per 1 minuto. Subito dopo averlo sfornato, adagia sulla metà inferiore 1 foglia di lattuga, un po’ di salsa barbecue per insaporire e il burger di salmone, poi coprilo con i dadini di avocado, posa sopra la fetta di ananas grigliata e chiudi con l’altra metà del panino.

Il tuo burger di salmone è finalmente pronto da gustare! Al posto della barbecue, puoi usare la tua salsa preferita (anche se la barbecue è davvero divina per questa ricetta) e, se vuoi, puoi aggiungere anche qualche fettina di pomodoro e cetriolo.


Vota questa ricetta




ValentinaPiccoleRicette

Piemontese di origine, Lombarda di adozione. Potrei dire che cucino per passione, ma la verità è che cucino perchè sono una mangiona. Lo sono sempre stata, fin da piccola, anche quando mia madre mi metteva nel piatto le rape o il fegato con le cipolle, non facevo un plissè e ripulivo il piatto, un tritatutto insomma. Poi crescendo invece... non sono cambiata.

precedente
Salsa pop
successivo
Limoni in salamoia
  • 442 visualizzazioni
  • 30 min
  • 1 porzioni
  • Difficoltà media
  • 646 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

1 fetta di salmone fresco da 200 g circa
1 panino per hamburger
mezzo avocado maturo
1 fetta di ananas
1 foglia di lattuga
1 cucchiaio di senape delicata
salsa barbecue q.b.
1 cucchiaio di prezzemolo fresco tritato (facoltativo)
olio di oliva q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
precedente
Salsa pop
successivo
Limoni in salamoia

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.