Ricetta Cardi in umido - La ricetta di Piccole Ricette
Cardi in umido

Cardi in umido

Semplici come i piatti di una volta

Extra:
  • Economica
  • Senza glutine
  • Senza lattosio

Ingredienti

Preparazione Cardi in umido

Condividi

I cardi in umido sono un secondo piatto ideale per gustare questo ortaggio invernale da sapore unico e inconfondibile. Perfetti come contorno o come secondo piatto, questi cardi vengono insaporiti da salsiccia e verdure.

Per preparare i cardi in umido, devi innanzitutto pulire 1 kg di cardi, eliminando le parti troppo dure, le foglie e i fili che si trovano sui gambi (un po’ come il sedano). Man mano che li pulisci, tagliali a pezzi lunghi 10 centimetri circa e taglia a metà per il lungo le coste troppo larghe, poi mettili a bagno in una ciotola colma di acqua fredda acidulata con il succo di un limone. Questo passaggio serve per evitare che scuriscano, ossidandosi.

Lascia a bagno i cardi nell’acqua e limone per 10 minuti e nel frattempo porta ad ebollizione una pentola colma di acqua leggermente salata.

Non appena l’acqua inizierà a bollire, metti a cuocere i cardi scolati e lasciali bollire per circa 20-25 minuti o comunque fino a quando saranno teneri. Una volta cotti, scolali e mettili ad asciugare su un canovaccio asciutto, lasciandoli intiepidire.

Nel frattempo fai scaldare un generoso filo di olio di oliva in una casseruola capiente posta su fuoco vivace e non appena sarà caldo, metti a soffriggere  2 carote a cubetti e 1 cipolla bianca tritata, fino a quando saranno leggermente colorite, dopodiché unisci 200 g di salsiccia a pezzetti e lascia cuocere per qualche minuto.

Per cuocere questi cardi in umido personalmente utilizzo spesso questa https://amzn.to/2MTWDrA ossia una casseruola alta in rame stagnato, che mantiene perfettamente la temperatura.

Aggiungi i cardi nella casseruola assieme al resto e bagna il tutto con 200 ml di brodo vegetale, quindi abbassa la fiamma e prosegui la cottura per 15-20 minuti o comunque fino a quando il liquido sarà evaporato e i cardi saranno ben insaporiti e cotti.

Verso fine cottura aggiusta di sale e unisci 15 g di prezzemolo fresco tritato, mescola bene e quando saranno pronti, servi i tuoi cardi in umido ben caldi, magari assieme a fette di pane che puoi preparare seguendo la ricetta://3187 Pane rustico.

Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Salmone al mandarancio
precedente
Salmone al mandarancio
Tagliatelle con ragu alle verdure
successivo
Tagliatelle con ragu alle verdure
  • 75 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 276 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

1 kg di cardi
il succo di 1 limone
200 g di salsiccia a pezzetti
15 g di prezzemolo fresco tritato
2 carote a cubetti
1 cipolla bianca tritata
200 ml di brodo vegetale
olio di oliva q.b.
sale q.b.
Salmone al mandarancio
precedente
Salmone al mandarancio
Tagliatelle con ragu alle verdure
successivo
Tagliatelle con ragu alle verdure