Ricetta Cheesecake brownies - La ricetta di Piccole Ricette

Cheesecake brownies

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana
Cucina:

Ingredienti

Preparazione Cheesecake brownies

Condividi

I Cheesecake brownies sono un delizioso mix di due dolci tipicamente americani: i Brownies e la Cheesecake. Il risultato è un dolce davvero goloso, perché i due impasti non fanno a cazzotti, anzi, si bilanciano a vicenda e i lamponi donano un tocco aspro davvero speciale.

Per realizzare questi deliziosi cheesecake brownies, setaccia in una ciotola 160 g di farina di tipo 0 o Manitoba, un pizzico di sale e 30 g di cacao amaro in polvere, quindi tieni questo mix secco da parte.

A parte fai sciogliere a bagnomaria 200 g di cioccolato fondente tritato assieme a 130 g di burro, mettendoli in una ciotola di metallo posta su di una pentola con acqua in ebollizione. Non appena il cioccolato e il burro saranno ben sciolti, trasferiscili in una ciotola capiente e lascia intiepidire il composto.

Quando il mix di burro e cioccolato si sarà intiepidito, aggiungi 160 g di zucchero semolato e 4 uova una per volta, sbattendo bene con una frusta il composto dopo ogni aggiunta.

Incorpora a questo punto il mix di farine e cacao amaro, poco per volta e mescolando bene per amalgamare con cura il tutto. Quando avrai ottenuto un impasto liscio e omogeneo, versalo in uno stampo quadrato di circa 24 x 24 centimetri foderato con la carta da forno e poi occupati della parte “cheesecake”.

Se hai dei dubbi su come foderare lo stampo, a questo link https://youtu.be/TYAnfi3PBfc trovi un video con alcune tecniche semplicissime per foderare perfettamente varie tipologie di stampo.

In una ciotola mescola con una frusta a mano 2 uova assieme a 80 g di zucchero di canna e 320 g di Philadelphia, fino ad ottenere una crema liscia e priva di grumi, poi con un cucchiaio spargi la crema di formaggio sullo strato al cioccolato.

Per finire cospargi la superficie con 125 g di lamponi puliti e premili leggermente per farli affondare parzialmente nella crema di formaggio.

Metti a cuocere il dolce in forno preriscaldato in modalità statica a 180 °C per 35-40 minuti circa o comunque fino quando la parte “cheesecake” sarà cotta: è importante però non cuocere troppo il dolce, per non rendere la parte “brownies” troppo asciutta.

Una volta cotto, sforna il dolce e lascialo raffreddare completamente, prima di sformarlo e tagliarlo in 16 quadrotti di circa 6 x 6 centimetri.

Una volta pronti, questi dolcetti si conservano bene per 4-5 giorni in frigorifero.


Vota questa ricetta

5/5 | 1 voti



ValentinaPiccoleRicette

Piemontese di origine, Lombarda di adozione. Potrei dire che cucino per passione, ma la verità è che cucino perchè sono una mangiona. Lo sono sempre stata, fin da piccola, anche quando mia madre mi metteva nel piatto le rape o il fegato con le cipolle, non facevo un plissè e ripulivo il piatto, un tritatutto insomma. Poi crescendo invece... non sono cambiata.

precedente
Pizza ai quattro formaggi
successivo
Polpo in umido con le patate
  • 919 visualizzazioni
  • 90 min
  • 16 porzioni
  • Difficoltà media
  • 303 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

160 g di farina di tipo 0 o Manitoba
1 pizzico di sale
30 g di cacao amaro in polvere
130 g di burro
200 g di cioccolato fondente tritato
160 g di zucchero semolato
6 uova
80 g di zucchero di canna
320 g di Philadelphia (in panetto)
125 g di lamponi freschi o surgelati
precedente
Pizza ai quattro formaggi
successivo
Polpo in umido con le patate

Carico i commenti...

Commenti

Esegui il login o registrati per commentare.