Ricetta Ciambelle al forno al limone - La ricetta di Piccole Ricette
Ciambelle al forno al limone

Ciambelle al forno al limone

Senza burro e olio

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Ciambelle al forno al limone

Condividi

Le Ciambelle al forno al limone sono dei dolcetti soffici e leggeri, perché sono senza burro o olio e sono cotte in forno. Il procedimento è un po’ lungo per via delle lievitazioni, ma ti assicuro che la pazienza verrà ripagata in pieno!

Per preparare queste Ciambelle al forno al limone, inizia mettendo in una ciotola 100 ml di latte tiepido, 7 g di lievito di birra secco e un cucchiaio di zucchero, prelevandolo tagli 80 g totali. Mescola bene in modo da far sciogliere completamente il lievito e lascia risposare il tutto per 5 minuti.

A questo punto unisci al mix di lievito e latte nella ciotola: 1 uovo, 15 g di miele e 125 g di yogurt greco bianco intero, quindi sbatti tutto con una frusta a mano in modo da miscelare gli ingredienti.

Aggiungi ora lo zucchero rimanente, 1 pizzico di sale, la scorza grattugiata di 3 limoni non trattati e 400 g di farina manitoba, unendola poca per volta e mescolando prima con una forchetta e poi, man mano che l’impasto prenderà consistenza, con le mani.

Impasta il tutto per qualche minuto, fino a quando avrai ottenuto un composto morbido e liscio.

Copri la ciotola con la pellicola trasparente e mettila in un luogo tiepido a riposare per tre ore circa, o comunque fino a quando l’impasto sarà almeno raddoppiato.

Trascorsa questa prima lievitazione, riprendi l’impasto e rovescialo su un foglio di carta da forno leggermente infarinato, quindi stendilo con un mattarello, fino ad ottenere una sfoglia dello spessore di circa 1 centimetro.

Ora forma le ciambelle: con un coppa pasta del diametro di 8-10 centimetri ricava tanti cerchi di pasta che andrai a bucare nel centro con un altro coppa pasta del diametro di 3 centimetri circa. Ritaglia la carta da forno tra una ciambella e l’altra, quindi trasferisci le ciambelle su di una placca foderata con carta da forno, coprile con un canovaccio pulito e lasciale lievitare nuovamente in un luogo tiepido per un’altra ora circa o comunque fino a quando avranno raddoppiato il loro volume.

Per realizzare queste Ciambelle al forno al limone, io di solito uso dei coppapasta come questi https://amzn.to/3nphK9I che hanno varie dimensioni.

Trascorso il tempo di questa seconda lievitazione, scalda il forno ad una temperatura di 180 °C in modalità statica. Non appena il forno sarà caldo, inforna le ciambelle e lasciale cuocere per circa 20 minuti o comunque fino a quando saranno cotte, gonfie e dorate in superficie.

Una volta cotte, sforna le tue Ciambelle al forno al limone e lasciale freddare completamente, prima di spolverizzarle con zucchero a velo e gustarle, se vuoi, anche farcite con una deliziosa crema al limone che puoi preparare seguendo la ricetta://476 Crema ai limoni.

Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Petto di pollo arrosto
precedente
Petto di pollo arrosto
Cavoletti di bruxelles gratinati
successivo
Cavoletti di bruxelles gratinati
  • 300 min
  • 15 porzioni
  • Difficoltà difficile
  • 140 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

100 ml di latte tiepido
7 g di lievito di birra secco
80 g di zucchero
1 uovo
15 g di miele
125 g di yogurt greco bianco intero
400 g di farina manitoba
1 pizzico di sale
la scorza grattugiata di 3 limoni non trattati
zucchero a velo per la finitura q.b.
Petto di pollo arrosto
precedente
Petto di pollo arrosto
Cavoletti di bruxelles gratinati
successivo
Cavoletti di bruxelles gratinati