Ricetta Ciambellone all'acqua - La ricetta di Piccole Ricette
Ciambellone all’acqua

Ciambellone all’acqua

Il ciambellone leggero e soffice perfetto per la colazione

Extra:
  • Economica
  • Senza lattosio
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Ciambellone all’acqua

Condividi

Il ciambellone all’acqua è un dolce sorprendentemente buono, perché è semplice, non eccessivamente dolce e morbido, perfetto per la colazione o per la merenda di tutta la famiglia. Questa versione è bicolore, ma volendo, puoi farlo solo al cacao o solo in versione bianca, semplicemente aggiungendo altri 20 g di cacao amaro oppure omettendolo e basta. L’acqua in questo caso prende il posto del classico latte ma volendo può essere sostituita con del succo di arancia o, perché no, di ananas per una versione più particolare.

Questa ricetta prevede l’utilizzo dell’estratto di vaniglia: se non lo hai o non lo trovi al supermercato, puoi cercarlo nei negozi specializzati in alimentari etnici, online sul sito www.myamericanmarket.com/it oppure puoi preparare in casa l’estratto seguendo la ricetta del mix://SP046 Estratto di vaniglia che trovi nello Spicy Box o utilizzare più semplicemente dei semi di mezza bacca di vaniglia.

Per realizzare il Ciambellone all’acqua, inizia sbattendo a lungo le 4 uova in una ciotola assieme a 180 g di zucchero semolato e un cucchiaio di estratto di vaniglia fino ad ottenere una crema molto gonfia e chiara.

Senza smettere di sbattere unisci 150 ml di acqua e 130 ml di olio di semi di mais, continuando a sbattere fino a quando avrai ottenuto un composto decisamente fluido.

In un’altra ciotola setaccia 270 g di farina 00 assieme a un pizzico di sale e 10 g di lievito vanigliato per dolci, poi incorpora questo mix secco al composto umido, aggiungendone poco alla volta e mescolando bene il tutto con una spatola o una frusta a mano, in modo da non lasciare grumi.

Preleva un terzo del composto e trasferiscilo in una ciotola a parte, poi unisci 20 g di cacao amaro in polvere e mescola ancora fino ad ottenere un composto dal colore omogeneo.

Versa l’impasto al cacao in uno stampo a ciambella delle dimensioni di circa 24 centimetri, ben unto e infarinato, poi versaci sopra l’impasto bianco.

Metti a cuocere il ciambellone nel forno preriscaldato in modalità statica a 180 °C per circa 40-45 minuti o comunque fino a quando sarà cotto. Per verificare la cottura del ciambellone, fai la prova dello stecchino, infilando uno stecco di legno al centro del dolce, se esce asciutto e senza impasto cremoso attaccato, significa che è pronto e che può essere sfornato, altrimenti rimettilo nel forno e prosegui la cottura per 5 minuti, poi ripeti la prova.

Una volta cotto, lascia raffreddare completamente il ciambellone all’acqua, dopodiché sformalo e servilo in tavola. Buon appetito!

Articoli correlati


Vota questa ricetta

4.2/5 | 5 voti



Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Arrosto di vitello al forno con patate
precedente
Arrosto di vitello al forno con patate
Hummus con verdure
successivo
Hummus con verdure
  • 2.583 visualizzazioni
  • 90 min
  • 8 porzioni
  • Difficoltà media
  • 381 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

270 g di farina 00
4 uova a temperatura ambiente
180 g di zucchero semolato
150 ml di acqua
130 ml di olio di semi di mais
20 g di cacao amaro in polvere
10 g di lievito vanigliato per dolci
1 cucchiaio di estratto di vaniglia
1 pizzico di sale
Arrosto di vitello al forno con patate
precedente
Arrosto di vitello al forno con patate
Hummus con verdure
successivo
Hummus con verdure