Ricetta Curry vegetariano alle patate - La ricetta di Piccole Ricette
Curry vegetariano alle patate

Curry vegetariano alle patate

Saporito e perfetto per la scarpetta

Extra:
  • Economica
  • Senza glutine
  • Senza lattosio
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Curry vegetariano alle patate

Condividi

Il Curry vegetariano alle patate è un secondo piatto vegetariano, in pratica è uno spezzatino ma realizzato con le patate al posto della carne. Il tutto poi è insaporito dal profumatissimo curry. Un piatto ideale per la scarpetta!

Per preparare il Curry vegetariano alle patate inizia pelando 800 g di patate, poi tagliale a pezzi da circa 3-4 centimetri di lato. Sbuccia la cipolla bianca, tritala grossolanamente con il coltello, poi mettila a rosolare per un paio di minuti in una casseruola capiente assieme a un filo di olio di oliva, fino a quando sarà ben ammorbidita.

Unisci a questo punto le patate a pezzi e prosegui la cottura per 10 minuti, alzando la fiamma al massimo e non appena le patate avranno preso un po’ di colore, abbassa un po’ la fiamma e aggiungi 3 cucchiai colmi di curry in polvere, quindi mescola bene il tutto.

Per cuocere gli spezzatini personalmente utilizzo spesso questa https://amzn.to/2MTWDrA ossia una casseruola alta in rame stagnato, che mantiene perfettamente la temperatura.

Lascia cuocere per altri 5 minuti, in modo che il curry si rosoli un po’, poi unisci 200 g di passata di pomodoro e fai cuocere per altri 5 minuti, dopodiché bagna il tutto con 200 ml di brodo vegetale caldo, aggiusta di sale e pepe e fai cuocere il tutto per altri 10-15 minuti.

Trascorso questo tempo le patate dovrebbero essere quasi cotte, in caso contrario, lasciale cuocere fino a quando saranno cotte ma ancora sode, dopodiché aggiungi nella casseruola 200 g di pisellini verdi freschi o surgelati e lascia cuocere ancora per qualche minuto, giusto il tempo che servirà ai piselli per cuocersi (4 minuti circa).

A fine cottura, spegni il fuoco, aggiungi 5 g di prezzemolo o coriandolo tritati e 5 g di aneto fresco tritato quindi servi il tuo Curry vegetariano alle patate in tavola, servendolo se vuoi con delle fette di pane fatto in casa che puoi preparare seguendo la ricetta://3187 Pane rustico.

Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Bucatini alla crema di ricotta
precedente
Bucatini alla crema di ricotta
Tagliatelle alla verza
successivo
Tagliatelle alla verza
  • 60 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 245 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

800 g di patate
1 cipolla bianca
3 cucchiai colmi di curry in polvere
200 g di passata di pomodoro
200 ml di brodo vegetale caldo
200 g di pisellini verdi freschi o surgelati
5 g di prezzemolo o coriandolo tritati
5 g di aneto fresco tritato
olio di oliva q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
Bucatini alla crema di ricotta
precedente
Bucatini alla crema di ricotta
Tagliatelle alla verza
successivo
Tagliatelle alla verza