Ricetta Finto Pandoro di Natale - La ricetta di Piccole Ricette
Finto Pandoro di Natale

Finto Pandoro di Natale

Il pandoro sciuè sciuè

Extra:
  • Economica
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Finto Pandoro di Natale

Condividi

Dopo il finto panettone di Natale, ecco che il Finto Pandoro di Natale è pronto per fare il suo debutto nelle case di chi, per mancanza di tempo o di voglia, non vuole preparare il classico pandoro, ma vuole comunque portare il natale in tavola. Questo dolce ricorda molto alla vista un pandoro ma in realtà si tratta di un dolce molto più semplice da preparare.

Per preparare il Finto Pandoro di Natale inizia setacciando in una ciotola 110 g di farina 00 assieme a 60 g di amido di mais, 5 g di lievito vanigliato per dolci, una bustina di vanillina e 1 pizzico di sale, quindi tieni questo mix secco da parte.

Metti 4 tuorli in una ciotola capiente assieme a 50 g di zucchero e la scorza grattugiata di 1 limone non trattato, quindi montali con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto molto gonfio e di color giallo pallido.

A parte monta 320 g di albumi a neve ferma assieme a qualche goccia di succo di limone, poi unisci 120 g di zucchero poco per volta e continua a montare bene dopo ogni aggiunta. Alla fine dovrai ottenere una meringa soda e lucida.

Incorpora i tuorli montati alla neve di albumi, mescolando delicatamente con una spatola ed effettuando movimenti circolari dal basso verso l’alto per non smontare tutto.

Per finire incorpora il mix secco poco per volta, sempre mescolando con una spatola o una frusta a mano ed effettuando movimenti circolari dal basso verso l’alto per non smontare il composto.

Imburra bene uno stampo da pandoro da 500 g e posiziona sul fondo un quadrato di carta da forno poco più largo della base, quindi spennella bene di burro anche questo in maniera da farlo aderire bene al fondo dello stampo. Ritaglia poi tante strisce di carta da forno da incollare sulle pareti dello stampo, lunghe abbastanza perché possano sbordare al di fuori dello stampo e imburra anche queste per farle aderire bene.

Foderare bene lo stampo al suo interno ti permetterà di estrarre senza troppa fatica il Finto pandoro di Natale una volta cotto, altrimenti potrebbe rompersi perché l’impasto si attaccherebbe irrimediabilmente allo stampo.

Versa l’impasto nello stampo da pandoro precedentemente imburrato e foderato con carta da frono e mettilo a cuocere nel forno preriscaldato in modalità statica a 180 °C per circa 45-50 minuti o comunque fino a quando sarà cotto, gonfio e ben dorato in superficie.

Per preparare questo Finto Pandoro di Natale io di solito uso questo https://amzn.to/2Aild1G ossia uno stampo da Pandoro delle dimensioni giuste per queste dosi.

Una volta cotto sforna il tuo Finto Pandoro di Natale e lascialo raffreddare completamente, prima di tirarlo fuori dallo stampo e cospargerlo di zucchero a velo.

E se vuoi preparare anche il Panettone, allora non perderti la ricetta://3442 Finto panettone di Natale.

Articoli correlati


Vota questa ricetta




Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Polpette di ricotta ai funghi
precedente
Polpette di ricotta ai funghi
Stelline di Natale
successivo
Stelline di Natale
  • 391 visualizzazioni
  • 90 min
  • 8 porzioni
  • Difficoltà media
  • 298 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

320 ml di albumi (circa 8 grandi)
4 tuorli
170 g di zucchero semolato
la scorza grattugiata di 1 limone non trattato
1 bustina di vanillina
110 g di farina 00
60 g di amido di mais
5 g di lievito vanigliato per dolci
1 pizzico di sale
burro per ungere lo stampo q.b.
qualche goccia di succo di limone
zucchero a velo per la finitura q.b.
Polpette di ricotta ai funghi
precedente
Polpette di ricotta ai funghi
Stelline di Natale
successivo
Stelline di Natale