Ricetta Focaccia morbidissima senza glutine - La ricetta di Piccole Ricette
Focaccia morbidissima senza glutine

Focaccia morbidissima senza glutine

La focaccia senza glutine alta, soffice e molto elastica

Extra:
  • Senza glutine
  • Vegetariana

Ingredienti

Preparazione Focaccia morbidissima senza glutine

Condividi

La focaccia morbidissima senza glutine è davvero speciale, ti basti sapere che anche chi non è celiaco l’ha apprezzata moltissimo, anche perché il risultato è una focaccia alta, soffice (compresa la crosta) e molto elastica, quindi non tende a sbriciolarsi.

Questa focaccia si cuoce in forno, ma se vuoi provare una focaccia senza glutine da cuocere in padella, puoi seguire la ricetta://3263 Focaccia in padella senza glutine.

Per ottenere un buon risultato dovrai però attenerti strettamente agli ingredienti e ai procedimenti della ricetta, perché cambiando tipologia di farine, il risultato potrebbe essere molto diverso, poiché ogni farina senza glutine ha le sue caratteristiche e rende in maniera diversa. Se vuoi però, puoi utilizzare un lievito di birra fresco, anzichè secco, e in quel caso dovrai utilizzarne 6 grammi.

Per prima cosa sciogli 2 g di lievito di birra secco e un cucchiaino di malto di riso o miele in 200 ml di acqua tiepida, poi in una ciotola mescola le tre farine (140 g di farina Mix B della Schär, 70 g di farina per pane Glutafin Select e 40 g di di farina per pane Biaglut) assieme a 5 g di sale, aggiungi tutta l’acqua con il lievito sciolto e inizia a mescolare il tutto con un cucchiaio o una spatola, fino a quando l’acqua sarà stata completamente assorbita dalla farina. Per ultimi incorpora 80 g di yogurt greco bianco e 2 cucchiai di olio di oliva. Alla fine otterrai un composto molto molle, cremoso e appiccicoso.

Trasferisci l’impasto ottenuto in uno stampo quadrato da circa 22 centimetri di lato, leggermente infarinato, poi con una spatola, cerca di ottenere uno strato di impasto più uniforme possibile. Bagna la superficie dell’impasto con un pochino di olio e acqua e con un dito  pratica dei buchi profondi nell’impasto (ti consiglio di ungerti bene le mani, in modo che l’impasto non ti si appiccichi alle dita).

Copri lo stampo con la pellicola trasparente e lascia lievitare in un luogo tiepido la focaccia per circa 3-4 ore o comunque fino a quando sarà ben gonfia e lievitata.

Quando sarà lievitata, elimina la pellicola trasparente, cospargi la superficie con un po’ di sale grosso e metti a cuocere la focaccia nel forno preriscaldato in modalità statica a 200 °C per circa 30 minuti, o comunque fino a quando sarà ben cotta e dorata.

Sforna la focaccia e falla raffreddare coprendo la teglia con un foglio di alluminio, che servirà a trattenere l’umidità e renderà la crosticina morbida ed elastica.

Una volta raffreddata, la focaccia morbidissima senza glutine è pronta per essere gustata così, al naturale, oppure farcita come preferisci.

Articoli correlati


Vota questa ricetta

4.3/5 | 3 voti



Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Carrot pie
precedente
Carrot pie
Muffin ai mirtilli
successivo
Muffin ai mirtilli
  • 2.835 visualizzazioni
  • 300 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 321 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

140 g di farina Mix B della Schär
70 g di farina per pane Glutafin Select
40 g di di farina per pane Biaglut
2 g di lievito di birra secco
1 cucchiaino di malto di riso o miele
200 ml di acqua tiepida
5 g di sale
80 g di yogurt greco bianco
2 cucchiai di olio di oliva
olio di oliva per spennellare q.b.
acqua per spennellare q.b.
sale grosso q.b.
Carrot pie
precedente
Carrot pie
Muffin ai mirtilli
successivo
Muffin ai mirtilli