Ricetta Gamberi al lime e bacon - La ricetta di Piccole Ricette
Gamberi al lime e bacon

Gamberi al lime e bacon

Un antipasto terra e mare frizzante e saporito

Extra:
  • Senza glutine
  • Senza lattosio

Ingredienti

Preparazione Gamberi al lime e bacon

Condividi

I gamberi al lime e bacon sono un antipasto decisamente frizzante e diverso dal solito. Perfetti per aprire una cena importante a base di pesce o, perché no, un aperitivo con gli amici, sono sicura che questi gamberi diventeranno uno dei tuoi assi nella manica, perché la combinazione di sapori che li contraddistingue è davvero eccellente. Il dolce della polpa dei gamberi infatti viene smorzato dall’affumicata sapidità del bacon croccante, il tutto avvolto dalla nota acidula e fresca del lime.

Per preparare questi Gamberi al lime e bacon puoi utilizzare gamberi freschi o surgelati, l’importante però è scegliere gamberi che non siano precotti, altrimenti potrebbero diventare troppo duri e gommosi, con la cottura. Se utilizzi quelli surgelati, dovrai scongelarli per una notte in frigorifero, prima di utilizzarli.

Per cominciare occupati delle 20 code di gambero: sciacquale bene e tamponale con un foglio di carta assorbente, eliminando eventuali residui di carapace, ma lasciando intatto il codino.

Metti le 20 code di gambero pulite in una ciotola, quindi irrorale con un filo di olio di oliva, il succo spremuto di un lime, poi aggiungi 10 g di timo fresco, un pizzico di sale e una macinata di pepe, quindi mescola bene tutto quanto in maniera da condire le code uniformemente.

Lascia marinare le code per 15 minuti e nel frattempo taglia a metà le 10 fette di bacon, in maniera da ottenerne 20 più corte.

Trascorso il tempo di riposo delle code di gambero, riprendile e avvolgi ognuna in una fetta di bacon, poi ferma il tutto con degli stecchini, che impediranno al bacon di aprirsi in cottura.

Disponi le code di gambero sul di una teglia foderata con carta da forno (o più semplicemente in una teglia antiaderente non foderata) e mettile a cuocere nel forno preriscaldato modalità statica a 250 °C con il grill acceso per circa 10-12 minuti, girandole a metà cottura.

Spesso per cuocere questo genere di preparazioni, al posto della carta da forno io utilizzo questi https://amzn.to/2qMn60q che sono dei fogli in teflon riutilizzabili molto comodi e perfettamente antiaderenti.

Sforna i gamberi al lime e bacon non appena saranno cotti e il bacon sarà diventato croccante e ben arrostito. Servili subito in tavola se vuoi accompagnandoli con fettine o spicchi di lime e buon appetito!

Prova a servirli assieme a una buona maionese aromatizzata che puoi realizzare seguendo la ricetta://1800 Maionese alle erbe, sarà un tripudio di sapore! 

Articoli correlati


Vota questa ricetta

5/5 | 1 voti



Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Salsa verde toscana
precedente
Salsa verde toscana
Tiramisù al limone
successivo
Tiramisù al limone
  • 156 visualizzazioni
  • 40 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 103 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

20 code di gambero
10 fette di bacon
1 lime
10 g di timo fresco (solo le foglie)
olio di oliva q.b.
pepe q.b.
sale q.b.
Salsa verde toscana
precedente
Salsa verde toscana
Tiramisù al limone
successivo
Tiramisù al limone