Ricetta Gamberi in pasta kataifi - La ricetta di Piccole Ricette
Gamberi in pasta kataifi

Gamberi in pasta kataifi

Croccanti fuori e morbidi dentro

Extra:
  • Senza lattosio

Ingredienti

Preparazione Gamberi in pasta kataifi

Condividi

I Gamberi in pasta kataifi sono un antipasto di mare saporito ma leggero, perchè i gamberoni, dopo essere stati marinati, vengono avvolti in questa particolarissima pasta e cotti in forno, così da renderli saporiti, croccanti fuori ma morbidi dentro! Se non la conosci, la pasta kataifi è una pasta pasta fillo tagliata a fili molti sottili (tipo capelli d’angelo), molto utilizzata nella cucina greca, turca e del Medio Oriente in generale.

Per preparare i Gamberi in pasta kataifi, inizia pulendo i gamberi. Elimina il carapace e le zampette, lasciando però la testa e la coda attaccate, quindi disponi i gamberi in un piatto fondo o una piccola teglia.

In una ciotolina mescola 3-4 cucchiai di olio di oliva assieme al succo spremuto di 1 lime, una generosa macinata di pepe e un pizzico di sale, quindi mescola bene il tutto e versa questa marinata sui gamberi.

Lascia riposare i tuoi gamberi in frigorifero per 15-20 minuti e nel frattempo prepara la salsa tartara che puoi realizzare seguendo la ricetta://1234 Salsa tartara.

A questo punto puoi occuparti dei gamberi: srotola delicatamente la matassa di pasta kataifi per distenderla meglio che puoi. Tagliala per ottenere porzioni di 10-12 g circa e con ciascun pezzetto, avvolgi ogni gambero lasciando libere testa e coda dopo averlo scolato bene dalla marinata.

Disponi i tuoi gamberi su di una teglia foderata con carta da forno avendo cura di non sovrapporli uno sull’altro e mettili a cuocere nel forno preriscaldato in modalità statica a 180 °C per circa 10-15 minuti o comunque fino a quando saranno cotti e la pasta sarà bella dorata e croccante.

Spesso per cuocere questo genere di preparazioni, al posto della carta da forno io utilizzo questi https://amzn.to/34KJVEV che sono dei fogli in teflon riutilizzabili molto comodi.

Non ti resta che servire i tuoi gamberi in pasta kataifi in tavola, assieme alla salsa tartara e buon appetito!

Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Linguine al sugo di pesce
precedente
Linguine al sugo di pesce
Budini arancia e cannella
successivo
Budini arancia e cannella
  • 45 min
  • 4 porzioni
  • Difficoltà media
  • 273 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

12 gamberoni
150 g di pasta kataifi
il succo spremuto di 1 lime
salsa tartara q.b.
olio di oliva q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
Linguine al sugo di pesce
precedente
Linguine al sugo di pesce
Budini arancia e cannella
successivo
Budini arancia e cannella