Ricetta Gnocchi al salmone e piselli - La ricetta di Piccole Ricette
Gnocchi al salmone e piselli

Gnocchi al salmone e piselli

Perfetti per una cenetta a lume di candela o un pranzo in famiglia

Ingredienti

Preparazione Gnocchi al salmone e piselli

Condividi

Gli Gnocchi al salmone e piselli sono un primo piatto delicato, in cui gli gnocchi, soffici e corposi, si uniscono alla delicatezza del salmone e dei piselli, il tutto avvolto da una cremina delicata a base di panna. Una vera goduria per il palato, te lo posso garantire. Si tratta di un piatto perfetto per molte occasioni, da una cenetta a lume di candela ad una cena in famiglia o tra amici. Per questa ricetta, puoi utilizzare degli gnocchi di patate già pronti, oppure puoi farli tu, seguendo la ricetta://1472 Gnocchi di patate e realizzandone poco meno della metà perché quella ricetta permette di ottenere circa 1,3 kg di gnocchi, mentre per questa ricetta ne servono 500 g.

Per preparare gli Gnocchi al salmone e piselli, pulisci innanzitutto il salmone, da cui dovrai ricavare 300 g di carne pulita, eliminando la pelle e le eventuali lische con una pinzetta, poi taglialo a striscioline o a cubetti e tienilo da parte.

In una padella capiente posta su fuoco basso fai sciogliere 20 g di burro e non appena inizierà a spumeggiare, metti a rosolare un cipollotto bianco tritato grossolanamente e non appena questo sarà ammorbidito, unisci 300 g di salmone e 150 g di pisellini verdi (freschi o surgelati), poi alza la fiamma, lasciando rosolare il tutto per qualche minuto. Se preferisci, al posto del cipollotto puoi utilizzare della normale cipolla bianca oppure dello scalogno.

Quando il salmone sarà completamente cotto e sarà diventato di color rosa chiaro, aggiusta di sale e sfuma il tutto con 50 ml di vino bianco secco, poi lascialo evaporare completamente e non appena sarà sparito l’odore alcolico del vino, aggiungi 70 ml di panna da cucina, mescola bene e poi prosegui la cottura per altri due o tre minuti.

Nel frattempo fai cuocere 500 g di gnocchi di patate in una pentola colma di acqua leggermente salata, fino a quando saliranno tutti in superficie, dopodiché scolali e condiscili con il sughetto di salmone e piselli, poi cospargili se vuoi con un cucchiaio di aneto fresco tritato. Gli gnocchi al salmone e piselli sono pronti per essere serviti! Buon appetito!

Articoli correlati


Vota questa ricetta

4.5/5 | 2 voti



Per commentare la ricetta scarica Piccole Ricette la mia app gratuita per iOS e Android

ValentinaPiccoleRicette

Da autodidatta in cucina sperimento per capire la chimica degli alimenti. Sempre alla ricerca, perché il cibo e la cucina non siano solo scienza, ma soprattutto tempo e memoria. O forse solo perché mi piace mangiare.

Pizza ortolana
precedente
Pizza ortolana
Biscotti al tè Matcha
successivo
Biscotti al tè Matcha
  • 804 visualizzazioni
  • 30 min
  • 2 porzioni
  • Difficoltà media
  • 656 Kcal

Condividilo sui tuoi social:

Oppure copia e condividi questo url

Ingredienti

500 g di gnocchi di patate
300 g di salmone fresco
150 g di pisellini verdi
1 cipollotto bianco
70 ml di panna da cucina
50 ml di vino bianco secco
20 g di burro
1 cucchiaio di aneto fresco tritato (facoltativo)
sale q.b.
Pizza ortolana
precedente
Pizza ortolana
Biscotti al tè Matcha
successivo
Biscotti al tè Matcha